In evidenza su #TR-News ☏0823862832 ✉info@tr-news.it

Caiazzo. 'Libri in Movimento': tutti soddisfatti dell'iniziativa pro indigenti degli Attivisti 5 Stelle

"L'evento libri in movimento- baratto di cultura è riuscito alla perfezione" dichiarano i sempre attenti organizzatori del gruppo ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. CSI Basket a 'un passo' dalla serie 'D': dopo il riscatto con 'Fortitudo', domenica la svolta?

Il CSI Caiazzo Basket chiama all’adunata i tifosi,  ora che è a un passo dalla storica promozione in serie "D",. A cinque ...

Leggi tutto >>

Dall'Asia a Milano sempre sugli scudi Franco Pepe, 'Re della Pizza' protagonista anche a'Identità Golose'

Reduce da uno straordinario successo in terra asiatica, al "Kytaly" di Hohg Kong, l'indiscusso re della Pizza Franco ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. 'Il ruolo del parlamento europeo' spulciato sabato dal 'gotha' politico e associativo cittadino

Nel pomeriggio di sabato 23 marzo, presso il piccolo teatro "Jovinelli" del palazzo Mazziotti, con inizio alle ore ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. Pro Loco: confermata alla guida Maria Grazia Fiore che quasi 'doppia' l'unico antagonista

Rinnovate le cariche associative della Pro Loco Caiazzo: confermata per la presidenza l'uscente Maria Grazia Fiore (nella foto ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. Mai più buttati gli oggetti fruibili grazie al 'Centro del Riuso' ideato da Gaetano Chichierchia

A Caiazzo economia circolare e rete di solidarietà grazie al “Centro del Riuso” promosso in via sperimentale dal gruppo ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. Pro Loco: si cambia? Giovedì sera 'congresso' per eleggere il nuovo presidente

É convocata per le ore 17,30 di giovedì 21 marzo, presso la sede di piazza "ex Verdi" l'assemblea ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. Baratto di libri per aiutare le donne 'abusate': arguta iniziativa degli attivisti '5 Stelle'

Le donne vittime di abusi possono contare sull'aiuto materiale e psicologico dei centri anti-violenza. Queste strutture le accolgono, ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. Calcio locale: anche la gloriosa Juve Sammaritana 'costretta all'inchino' dall'ASD che svetta

Colpo grosso del Caiazzo 2018 che mette ko la Juve Sammaritana e, complice la sconfitta del Mithraeum 2018 ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. Sindaco e compagni 'Uniti per incassare'? impietosa analisi di Mauro Della Rocca

Non più “missionari ma stipendiati”. Esordisce così il duro intervento con il quale Mauro Della Rocca, sempre attento (e ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. ‘Libri in Movimento’: tutti soddisfatti dell’iniziativa pro indigenti degli Attivisti 5 Stelle

L’evento libri in movimento- baratto di cultura è riuscito alla perfezione

Mauro Felicori ambasciatore della Falanghina nel mondo

GUARDIA SANFRAMONDI (BN) –  La cittadina sannita ha conferito l’onorificenza di Ambasciatore della Falanghina nel mondoMauro Felicori che, incarnando lo spirito e le potenzialità del brand, contribuirà a sviluppare azioni di marketing territoriale, legate alla componente vitivinicola ed alla internazionalizzazione.

La Regione, infatti, punta a creare nel Sannio un polo di altissima formazione per l’agricoltura.

Un binomio vincente, quello tra Felicori e la Falanghina, ed un percorso a tappe iniziato nel 2017 con la firma del protocollo tra Reggia di Caserta e 16 Comuni della Valle, che ha consentito che il monumento diventasse il perno centrale dei rapporti con il territorio, in una visione del tutto nuova del valore dei beni culturali, e che si costruisse una offerta turistica autenticamente innovativa ed integrata, anche se legata ad antiche tradizioni.
Nel 2018, in occasione del lancio della piattaforma dei Word Heritage Journeys of Europe, che la Commissione Europea ha generato per incanalare i flussi turistici provenienti dal nord America e dalla Cina verso i siti europei di maggior pregio, si è colta direttamente l’efficacia della strategia: i confini non si limitano alla Reggia di Caserta ma la promozione riguarda l’immenso patrimonio artistico e produttivo del territorio casertano e beneventano, compresa Guardia Sanframondi, con particolare riferimento al turismo esperienziale legato al patrimonio enogastronomico, al Food and Wine Experience e alle tradizioni identitarie locali.

Ha affermato Mauro Felicori: «Oggi iniziamo un percorso strategico di promozione lanciando un messaggio all’Italia intera: il nostro Paese risorge valorizzando i beni culturali, promuovendo la bellezza del paesaggio, investendo in agricoltura. Questa Valle esprime una formidabile unione di valori positivi, come il clima favorevole, la suggestione del paesaggio, l’onesta della gente che lavora la terra, il senso di appartenenza della comunità, le eccellenze storiche e culturali, la tutela delle tradizioni. I turisti arrivano in Campania per visitare siti come la Reggia di Caserta o per partecipare ad eventi come il Ravello Festival ma poi vogliono anche mangiar bene, degustare i prodotti del territorio, visitare i borghi e scoprire le tradizioni tipiche.»
Un importante riconoscimento, dunque, che premia l’attività di promozione del territorio svolta dal manager negli ultimi anni ed il grande contributo offerto all’implementazione del comparto turistico in Campania.
«Abbiamo deciso di conferire l’onorificenza a Mauro Felicori – ha spiegato Floriano Panza, sindaco di Guardia Sanframondi – per aver mostrato sempre estrema attenzione al Sannio, nella sua visione strategica, e alla Valle Telesina, tanto da aver avuto l’intuizione di sviluppare un’offerta turistica collettiva. Da direttore della Reggia di Caserta ed esperto di marketing territoriale, Felicori ha offerto un prezioso contributo all’implementazione del comparto turistico ed alla riscoperta delle bellezze della Campania, svolgendo una incessante opera di valorizzazione ed offrendo una visibilità mediatica al nostro patrimonio materiale, immateriale, demoetnoantropologico ed enogastronomico. È riuscito ad instillare in tutti noi un sentimento comune di orgoglio locale e la voglia di rinascita di un territorio da troppo tempo sopita. Una visione lungimirante – conclude – che ora trasferirà ad agronomi, produttori vitivinicoli, enologi, tecnici ambientali, ricercatori ed esperti di marketing e comunicazione, che si avvarranno della sua esperienza anche nell’ambito del progetto BioWine di Sannio Falanghina

Ha precisato Erasmo Mortaruolo, delegato per la Città europea del Vino 2019 dal governatore Vincenzo De Luca: «Il ruolo dei Comuni sarà decisivo: è arrivato il momento di diventare un modello di buone pratiche, puntando sul paesaggio e sulle eccellenze del territorio. Ieri a Milano abbiamo presentato le iniziative organizzate per Vinitaly dalla Regione Campania ed i numerosi eventi dedicati a Sannio Falanghina. Puntiamo a raccontare il territorio ma la proposta che deve accompagnare il 2019 è guardare in prospettiva. In un mondo globale, dobbiamo riprendere a correre investendo in sostenibilità, innovazione e rinnovamento nell’agricoltura e, soprattutto, candidandoci a diventare un polo di altissima formazione.»

L’articolo Mauro Felicori ambasciatore della Falanghina nel mondo proviene da Lo Speakers Corner.

(Tonia Ferraro – http://www.lospeakerscorner.eu – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Paganese-Casertana finisce in parità 2-2

Pagani – La Casertana pareggia a Pagani 2-2 i falchetti non sanno più vincere, la vittoria soprattutto in trasferta manca da troppi mesi. Ecco cosa è successo allo stadio Marcello Torre di Pagani nella sfida di oggi pomeriggio. Dopo appena 12 minuti calcio di punzione abbastanza dubbio per la Casertana, Romano per la Casertana su […]

L’articolo Paganese-Casertana finisce in parità 2-2 proviene da BelvedereNews.

(Nunzio De Pinto – BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Caserta. Dott.ssa Anna De Luca: ” La mia proposta indecente : corsi di formazione obbligatoria per genitori sui posti di lavoro per contrastare il fenomeno  del bullismo , cyber bullismo e sexting”

Caserta.  Ripropongo di nuovo questo articolo scritto qualche tempo fa , perché credo che solo attraverso un  azione congiunta di tutti i membri , enti , istituzioni che vivono in un determinato spazio pubblico , si possono prevenire o ridurre determinati fenomeni legati al mondo giovanile . Sono fortemente convita della necessita’ di corsi di […]

L’articolo Caserta. Dott.ssa Anna De Luca: ” La mia proposta indecente : corsi di formazione obbligatoria per genitori sui posti di lavoro per contrastare il fenomeno  del bullismo , cyber bullismo e sexting” proviene da BelvedereNews.

(Nunzio De Pinto – BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Papa Francesco: “Il tempo della conversione non è infinito”

Francesco: non abusiamo della misericordia di Dio con la pigrizia spirituale Oggi, terza domenica di Quaresima, Papa Francesco prima della preghiera mariana dell’Angelus, nel commentare il testo odierno del Vangelo di Luca, si sofferma sulla misericordia di Dio e sull’urgenza della conversione dell’uomo. La misericordia del Signore è infinita, dice il Santo Padre, ma a […]

L’articolo Papa Francesco: “Il tempo della conversione non è infinito” proviene da BelvedereNews.

(Nunzio De Pinto – BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

SAN NICOLA LA STRADA. M5s, il senatore Santillo al Salone Borbonico ha spiegato le ragioni del Reddito di Cittadinanza

SAN NICOLA LA STRADA – Domenica, 24 marzo 2019, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, presso il Salone delle conferenze del Real Sito Borbonico, sito in Piazza Municipio, il senatore di Casapulla Agostino Santillo del MoVimento 5 Stelle ha tenuto un interessante dibattito sul Reddito di Cittadinanza. Storico cavallo di battaglia del Movimento 5 Stelle […]

L’articolo SAN NICOLA LA STRADA. M5s, il senatore Santillo al Salone Borbonico ha spiegato le ragioni del Reddito di Cittadinanza proviene da BelvedereNews.

(Nunzio De Pinto – BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Figli di Portici famosi: Luigi D’Amore, Manfredo Manfredi e Luigi Scognamiglio

di Stanislao Scognamiglio

Si sente spesso parlare di personaggi di Portici per nascita o d’elezione dei quali si sta perdendo la memoria … Ritengo perciò doveroso ravvivarne memoria fornendo un breve profilo biografico tratto dal mio inedito Diario; avvenimenti, cose, fenomeni, uomini, vicende.  Portici e Vesuvio dalle origini a oggi, con il conforto di Autori di ogni tempo.

Luigi D’Amore è nato a Portici, il 6 gennaio 1893, da Onofrio D’Amore.

Tenente in servizio attivo al 43esimo Reggimento di Artiglieria da campagna, all’entrata in guerra contro l’Austria per la conquista delle terre irredenti, è partito per il fronte carsico.

Ha quindi partecipato alle battaglie combattute sulle doline collinari, nelle vicinanze di Redipuglia, in provincia di Gorizia.

Per il suo ardimento, è stato decorato con Medaglia di bronzo al Valor Militare.

Il tenente Luigi D’Amore, per le gravi ferite riportate nel corso del suo ultimo combattimento sul Monte Sei Bus i, muore il 10 giugno 1916.

Nastrino della decorazione conferitagli:

 Medaglia di bronzo al Valor Militare.

Manfredo Manfredi è nato a Portici il 22 Settembre 1887, da Francesco Manfredi.

Chiamato alle armi, con il grado di sottotenente di complemento, ha prestato servizio presso il 213esimo Reggimento Fanteria del Regio Esercito Italiano.

Combattente al fronte nella prima guerra mondiale, distintosi, è stato decorato con Medaglia di bronzo al Valor Militare.

Il trentunenne ufficiale di complemento Manfredo Manfredi, a seguito del ferite riportate in combattimento,  muore il 13 settembre 1917.

Il decesso avviene mentre è trasportato in ospedale a bordo dell’autoambulanza chirurgica d’armata n. 2.

Nastrino della decorazione conferitagli:

 Medaglia di bronzo al Valor Militare.

Luigi Scognamiglio è nato a Portici il 15 gennaio 1896 da Vincenzo Scognamiglio.

Sottotenente della Milizia Territoriale, in forza al 66esimo Reggimento Fanteria, allo scoppio della Grande Guerra, è stato inviato al fronte lungo le rive dell’Isonzo.

Combattendo contro le truppe austro-ungariche, nel corso della battaglia sui crinali del Monte Castelgomberto, nei pressi di Asiago, è stato colpito mortalmente.

Il sottotenente Luigi Scognamiglio, ventunenne, per le ferite riportate muore il 15 novembre 1917.

Articolo correlato:

https://wp.me/p60RNT-3TH

L’articolo Figli di Portici famosi: Luigi D’Amore, Manfredo Manfredi e Luigi Scognamiglio proviene da Lo Speakers Corner.

(Tonia Ferraro – http://www.lospeakerscorner.eu – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Giornata Mondiale dell’Acqua Lopa: Sensibilizzare la popolazione mondiale al valore della risorsa acqua

Giornata Mondiale dell’Acqua Lopa: Sensibilizzare la popolazione mondiale al valore della risorsa acqua e alla necessità della sua tutela quale fonte primaria di vita e quale diritto di ogni uomo. Portare acqua pulita nelle case e nelle scuole di tutto il mondo e nello stesso tempo promuovere, realizzare e tutelare la risorsa Acqua bene primario […]

L’articolo Giornata Mondiale dell’Acqua Lopa: Sensibilizzare la popolazione mondiale al valore della risorsa acqua proviene da BelvedereNews.

(Nunzio De Pinto – BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Fiera Agricola 2019 – Prodotti agricoli tradizionali, promozione e valorizzazione. Il convegno giovedì 25 aprile alle ore 16

S. MARCO EVANGELISTA- Prodotti Agroalimentari Tradizionali, il secondo momento convegnistico di Fiera Agricola 2019 (che si svolgerà a San Marco Evangelista, presso il polo fieristico A1 Expo – viale delle Industrie, 10 (uscita A1 Caserta Sud) dal 25 al 28 aprile). In programma per giovedì 25 aprile a partire dalle ore 16:00, infatti, si parlerà […]

L’articolo Fiera Agricola 2019 – Prodotti agricoli tradizionali, promozione e valorizzazione. Il convegno giovedì 25 aprile alle ore 16 proviene da BelvedereNews.

(Nunzio De Pinto – BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Napoli, le Universiadi si avvicinano

TURISMO, L’UNIVERSIADE INCONTRA LA BORSA MEDITERRANEA DEL TURISMO

È una galleria lunga e prestigiosa, una “Hall of Fame” dello sport italiano. Scorrendo l’elenco dei medagliati alle Universiadi si scoprono autentiche icone, personaggi che hanno fatto la storia. Singolare che molti Campioni abbiano costruito le loro leggende partendo proprio dal gradino più alto delle Universiadi, altri ci sono arrivati da Campioni consacrati. Qualche nome? […]

L’articolo Napoli, le Universiadi si avvicinano proviene da BelvedereNews.

(Nunzio De Pinto – BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)