Dirigenti scolastici: concorso nazionale annullato anche ‘grazie’ al sindaco di Alvignano?!

La notizia è certa quanto clamorosa: accolto il ricorso, il concorso è stato annullato.Ci riferiamo alla prova scritta, già sostenuta, in tutta l’Italia, da migliaia di docenti-aspiranti dirigenti scolastici, alcuni dei quali si erano visti esclusi dall’ammissione alla prova orale per motivi ritenuti illegittimi in particolare dall’arguto avvocato casertano Pasquale Marotta, super esperto in controversie amministrative.

In particolare destinata a creare scalpore è la parte accolta del ricorso inerente il profilo di contestata incompatibilità di alcuni componenti la commissione esaminatrice che avevano svolto anche dei corsi di preparazione al medesimo concorso e segnatamente l’incompatibilità di un commissario che ricopriva anche la carica di sindaco di un Comune italiano.

Per conseguenza, dovranno ripetere la prova scritta tutti i concorrenti, quindi i ricorrenti e gli stessi candidati che l’avevano superata.

Sebbene la nota fin qui riportata sia totalmente “impersonale” sembra indiscutibile il riferimento al sindaco di Alvignano, Angelo Marcucci, ex provveditore scolastico, cui peraltro è stata contestata la presenza contemporanea sia alle commissioni concorsuali che a una seduta della sua giunta comunale.

(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Call Now Button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: