Alvignano. Nuovi loculi: gran ‘festa’ serale al cimitero per l’inaugurazione, con vescovo, clero e sindaco, ma…

…l’opera è stata voluta fortemente dalla scorsa amministrazione targata Angelo di Costanzo!

Inaugurazione della nuova ala del cimitero comunale venerdì sera alla presenza del primo cittadino Angelo Marcucci, affiancato dal vescovo Valentino Di Cerbo e dai parroci don Stefano Pastore e don Pasqualino Rubino che dopo il rituale taglio del nastro impartiranno la solenne benedizione, deve presumersi, a vivi e defunti.

Successivamente, presso la chiesa di Santa Maria a Cubulteria, lo stesso sindaco fornirà alcune inerenti comunicazioni alla cittadinanza.

Doveroso rimarcare, al riguardo, che i lavori di ampliamento del complesso funerario sono stati fortemente voluti dalla scorsa amministrazione comunale targata Angelo Di Costanzo, che ha approvato il relativo progetto e appaltato i lavori.

Il progetto originario prevede la costruzione di 800 nuovi loculi e circa 130 cappelle gentilizie, la cui realizzazione ha subito vari rallentamenti a causa di contenziosi giudiziari, amministrativi e sospensione prolungata dei lavori, disposta dalla Sovrintendenza archeologica a causa del ritrovamento, nella fase di scavo, di alcuni reperti di interesso storico.

I lavori di completamenti sono stati curati e seguiti dal vice sindaco, nonché assessore delegato, Pietro Civitillo, il quale ha permesso il battesimo di un’opera fondamentale, attesa dalla popolazione ormai da decenni.

(Giuseppe Di Lorenzo – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Call Now Button
TeleradioNews

Ora puoi ricevere subito su Telegram tutte le nostre news

Seguici su Telegram Chiudi