Castel Campagnano. ‘Vinili Di Vini’: critica e pubblico concordi nel riconoscere il grande successo della ‘kermesse’

La terza edizione di Vinili Di Vini è stata un crescendo di successo e partecipazione.La manifestazione, organizzata dall’enologa Anna Della Porta e da Daniela D’Amico e Carlo Bimello del Caffè Bukowski con il patrocinio dell’Associazione Arte e Cultura e del Comune di Castel Campagnano, ha dedicato quattro serate alla scoperta ed alla degustazione di vini di qualità, allietate dal suono dei vinili e dalla magia delle note suonate da un oggetto che con il passare del tempo non rinuncia a perdere il proprio fascino.

Non solo abitanti di Campagnano, manche tante persone provenienti dalla provincia e dai paesi limitrofi, molti gli operatori del settore di questo mondo che dietro al suo eterno fascino cela studi scientifici, lavoro, sudore, sacrifici, ma anche tante gratificazioni.

Il sindaco Gennaro Marcuccio, come gli organizzatori, soddisfatti dell’ottima riuscita dell’evento, hanno più volte sottolineato la precisa volontà di dare, anche attraverso questi eventi, un impulso alla crescita economica di questo territorio che vanta prodotti unici nel loro genere, a partire dai vitigni autoctoni, come il Pallagrello e il Casavecchia, da uliveti e grani, giusto per citarne alcuni, che restituiscono eccellenze tutte locali.

La villa comunale, un set ideale per ospitare questa manifestazione, giunta alla terza edizione ampliando ed arricchendo quanto già sperimentato negli anni precedenti.

La musica dei vinili ben si è integrata con il tintinnio dei calici e gli scoppiettii dei tappi che saltavano nei vari stand, allestiti con cura e originalità dalle oltre 30 cantine presenti, tutte campane tranne una venuta dal Lazio.

Queste le aziende presenti con lo stand: Az. Agricola Raffaele Campagnano, Agrinova Az. Vitivinicola, Davide Campagnano, Tenuta Ievoli, Terre del Principe, Marra Winery, Cantina di Lisandro, Tenuta Santa Monica, Le Cantine di Hesperia, Az. Agricola Carmine Canestrini, Masseria Piccirillo, ALEPA, Vestini Campagnano, Tenuta Di Tommaso, Cantine Martone, Terre dell’Angelo, La Masserie, Tenuta Donna Maria, Bicu De Fremundi, Vigne Storte, Agriturismo Cantina Morone, Cantina Denica, Colle di Siduri, Cantine Foschini, Az. Agricola Simone Giacomo, Fontana delle Selve, Azienda Simonelli, Cantina Torre Venere, Fappiano, Vinaia Sarracco, Mustilli, Az. Agricola Ramacciani, Fattoria Alois, Cantina Zannini, Az. Vinicola Petrosino, Fattoria Selvanova, Il Casolare DiVino.

Musica e vino ma non solo: presenti anche aziende del settore gastronomico, vere e proprie eccellenze del territorio:La Cascina degli Ulivi, Berolà Distillati, Il Foro dei Baroni, Tomaso Salumi, Caseificio La Teresina, Fattoria Pagliuca e Pasticceria Re di Dolci.

Le prime tre serate sono state aperte dalle degustazioni di vini delle cantine presenti organizzate dall’AIS (associazione italiana sommelier) Campania che, con la sua presenza, ha dato un valore aggiunto a tutto l’evento.

La giornata di lunedì si è aperta con un importante convegno, tenuto da “BlackRock”, sugli orientamenti professionali nelle scuole con la presentazione di progetti imprenditoriali da applicare al settore vitivinicolo.

Nella serata di sabato 3 Luglio si è esibita l’orchestra Giovanile del “Centro Sperimentale Musicale per l’Infanzia” di Viterbo e Roma.

Domenica 4 Luglio è stato presente alla manifestazione l’assessore all’Agricoltura della Regione Campania Nicola Caputo.

Una menzione speciale va a tutto lo staff di giovani che ha curato l’accoglienza, l’organizzazione e la pulizia della villa nelle 4 serate, lavorando senza sosta fino a notte inoltrata.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: