Caiazzo. Covid-9, ‘lockdown’ e beneficenza a domicilio: ‘lezione di vita’ in RAI di Franco Pepe

Ancora una volta ha sorpreso tutti il “re” indiscusso della pizza cioè Franco Pepe, deus ex machina del famoso locale “Pepe in Grani”, ubicato in un vicolo ormai arcifamoso del centro storico caiatino.

Nonostante gli incalcolabili danni subiti a causa della pandemia che tuttora affligge un po’ tutti, ed alle molteplici, spesso contrapposte, disposizioni governative e regionali, infatti, dopo aver speso varie decine di migliaia di euro per adattare il piccolo locale alle restrittive norme imposte per tenere aperti gli esercizi di ristorazione e, ciò nonostante, essere poi stato costretto alla chiusura, non essendo concepibile la sopravvivenza imprenditoriale col solo asporto, senza perdersi d’animo, il nostro ha deciso di riprendere l’attività filantropica che recentemente gli ha fruttato la seconda grande onorificenza concessa dal capo dello Stato, preoccupandosi di consegnare addirittura a domicilio di persone meno abbienti o disagiate, socialmente o fisicamente, pizze ed altre pietanze prodotte espressamente a tal fine nel suo famoso locale.

Circostanza che non poteva sfuggire all’attenzione della RAI e dei suoi inviati regionali che hanno seguito il nostro in una delle sue missioni approfittandone, cammin facendo, per intervistarlo.

E proprio in tale occasione, forse, Franco Pepe ha dato, spontaneamente, il meglio di sé, allorché ha chiosato che suo primario intento, in tale missione, è quello di indurre “chi può” a emularlo, facendo del bene al prossimo:

a buon intenditor…

Cliccare su una delle foto per accedere al breve quanto significativo video RAI

(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati