Caiazzo. Da città del buon vivere a ‘città del cemento selvaggio’ per sanare un abuso edilizio di 50 anni?

Accorrete, accorrete (solo) a Caiazzo potrebbero riaprirsi i termini per il condono edilizio del 1985!

E’ questo il fantasioso epilogo che tanto appassiona la comunità locale e l’oramai famoso Decò.

Quanto si va profilando nel piccolo paese dell’Alto casertano, dove i termini del condono potrebbero riaprirsi se non passerà l’invito/diffida della New Golden Market alle prese da anni con una telenovela degna di essere pubblicata, è visto come caso unico in tutta l’Italia.

A presto per il testo della diffida che, meglio di ogni parola o commento, espone l’argomento caldissimo che terrà banco prossimamente negli ambienti caiatini.

Ai lettori l’ardua sentenza!

(Golden Market – Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.