Caiazzo. Opere Pie, scioglimento scongiurato: riconosciuto il Consiglio nominato da Giaquinto

Pericolo sventato per il commissariamento dell’ente Opere Pie Riunite, che la Regione aveva già predisposto in seguito all’inerzia della precedente amministrazione.

Questo grazie alla prontezza con cui il neo eletto sindaco Stefano Giaquinto ha preso di petto la situazione nominando senza alcuna esitazione iun nuovo CdA, in sostituzione di quello dimissionario dall’inizio dell’anno e mai surrogato dal precedente sindaco Tommaso Sgueglia, inducendo appunto la Regione ad avviare la procedura per l’esautorazione del Comune caiatino.

La conferma del buon fine è stata data praticamente in diretta dal primo cittadino proprio dagli uffici decentrati irpini della Regione Campania ove nel pomeriggio di mercoledì 18 luglio Giaquinto si è recato insieme ad altri componenti del nuovo Consiglio che pertanto, preso atto della  ratifica regionale, può dirsi ormai pienamente operativo secondo le aspettative del sindaco che entusiasta ha dichiarato:

Adesso di ritorno da Avellino…  uffici della Regione, Insieme a me il dottor Alfonso Mondrone delegato al Bilancio, Patrizia Merola e Marcello Mastroianni componenti del CdA.

Scongiurato il Commissariamento delle Opere Pie Riunite di Caiazzo, ricostruito il CDA con decreto Sindacale e successivo Decreto Dirigenziale n.222 della Regione.

Oggi incontro con Direttore Generale e Dirigenti Regionali per segnare i primi passi: si riparte“!

(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: