Caserta. Interrogato in carcere il boss Gennaro Morgillo: iniziano le tattiche difensive

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
Nella mattinata di venerdì 22 aprile, presso il carcere di Secondogliano, si è tenuto l’interrogatorio di garanzia del boss Gennaro Morgillo, difeso dagli avvocati Vittorio Fucci (nella foto qui accanto) e Igino Nuzzo, a cui è contestato un ruolo di primo piano nell’ associaizone a delinquere finalizzato al traffico di droga, che l’altra mattina ha portato  a circa 38 misure cautelari.
Il ras si è professato innocente e si è avvalso della facoltà di non rispondere.
La difesa ha ritenuto di non fare passi falsi e puntare sul Riesame e poi eventualmente alla Cassazione, avendo così il tempo di un’approfondita e puntuale difesa, senza compromettere in questo momento, considerata la voluminosità del fascicolo delle indagini, la posizione del Morgillo, già estremamente gravata dalle accuse.
Ricordiamo che dagli atti risultano anche i contatti del Morgillo con dei narcos in Bulgaria per rifornire di droga le piazze locali. Sono iniziate quindi le tattiche difensive.
(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

 

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: