Pietramelara. ‘World Wide Meeting’: domenica raduno nazionale di Fiat 500 d’Epoca

Finalmente la luce della speranza si rende sempre più percepibile dopo questo lungo periodo negativo segnato dalla pandemia e ciò è rappresentato anche dai tanti eventi che fortunatamente stanno avendo luogo in queste settimane.

Da venerdì 2 luglio fino a domenica 4 luglio avrà luogo la 1° edizione del World Wide Meeting delle Fiat 500 storiche nell’intera Italia e anche all’estero (100 piazze e 22 nazioni).

L’evento è stato organizzato dal Fiat 500 Club Italia, federato ASI, Passione 500, Baseco s.r.l e Axel Gerstl ed è possibile visionarlo sul sito “www.500clubitalia.it grazie alla programmazione di varie dirette degli eventi, spettacoli, interviste e approfondimenti negli stessi giorni.

Attraverso questo evento sarà possibile ammirare diversi luoghi come le Saline dello Stagnone a Marsala e l’auto museum di Belgrado ove spicca la 500 che fu donata da Agnelli a Tito.

Il pubblico potrà non solo visionare queste bellezze, i colori delle carrozzerie e ascoltare il rombo dei motori e, ma anche assistere a tanti spettacoli, in particolare con gruppi folkloristici e i figuranti in abiti storici, e degustare tanti prodotti tipici; non mancheranno chiaramente gli interventi delle autorità e degli ospiti speciali.

Scopo precipuo dell’evento è quello di festeggiare la Fiat 500, icona del made in Italy, la cui giornata mondiale verrà celebrata in modo particolare domenica 4 luglio, essendo il giorno del suo compleanno, che ha addirittura ricevuto il Patrocinio dei Beni Culturali.

Si tratta di un evento internazionale che avrebbe dovuto svolgersi l’anno scorso, ma che fu annullato a causa della pandemia.

Ora, considerando sempre l’evento predetto, entriamo precisamente nel piccolo comune di Pietramelara, in provincia di Caserta.

I soci della Fiat 500 Club italia di Pietramelara e dintorni ricordano con immenso piacere che, nell’anno 2016, cinque di loro si recarono con le 500 presso il piccolo paese dove era stato fondato lo stesso “Fiat 500 Club Italia” nel 1984, ovvero Garlenda, Comune della provincia di Savona, in Liguria, dove si svolse uno straordinario evento, l’aver partecipato al quale costituì per loro motivo di enorme soddisfazione.

Ai partecipanti verranno consegnate anche delle “welcome bags”.

Il programma prevede: alle ore 8 antimeridiane il raduno di tutti i partecipanti dell’alto casertano (è stato optato per Pietramelara perché è il Comune che può vantare il maggior numero di soci) nella principale piazza San Rocco, dove sarà possibile iscriversi, ritirare una delle welcome bags destinate a tutti i soci di Fiat 500 Club Italia iscritti al meeting, nonché consumare una colazione offerta agli stessi presso il bar De Nuccio, che ha sede nella stessa piazza.

Alle ore 9:30 è prevista la deposizione di una corona di alloro davanti al Monumento ai Caduti, in piazza san Rocco, alla memoria di tutte le vittime del Covid19, con accompagnamento musicale del Concerto Bandistico del Monte Maggiore ‘’Giovanni D’Ovidio’’ – Città di Pietramelara, diretto dal maestro Giovanni De Robbio.

Dalle ore 10 sarà possibile visitare il borgo medievale e la torre di Pietramelara, con escursioni in piccoli gruppi, nel rispetto delle norme anti Covid-19 grazie alla collaborazione di alcuni membri della Pro Loco di PietramelaraM alle 11:30 avrà luogo la Santa Messa presso la Chiesa di San Rocco; alle 12:30 partirà il video di collegamento internazionale in diretta con Fiat 500 Club Italia e dopo qualche minuto le Fiat 500 saranno benedette dal parroco, con un saluto del sindaco e la consegna di targhe alle persone premiate.

Dulcis in fundo“, dalle ore 13, sarà possibile degustare un aperitivo in piazza san Rocco e dopo mezz’ora tutti i partecipanti saranno invitati a consumare il pranzo loro offerto presso la nota ‘’Pizzeria del Corso’’.

Durante il convito, tutti potranno acquistare dei biglietti utili per partecipare all’estrazione di ricchi premi.

Si ringraziano tante realtà che hanno partecipato all’evento come la Pizzeria del Corso e il Bar De Nuccio di Pietramelara, il Fiorista La Teanese Melese e Zanni, Lafoa di Perretta Mattia di Pietramelara, il Vivaio Piante e fiori Margherita di Pietramelara, la Gioielleria Venticinque di Pietramelara, Every Time di Pietramelara e Kema Stampa di Teano.

A questo grande e bell’evento pietramelarese, domenica parteciperanno tanti soci della succitata realtà, ma esso è aperto a chiunque voglia venire.

All’interno della piazza san Rocco i soci posizioneranno le proprie 500 in modo da comporre una sorta di orologio, all’interno del quale, sui veicoli convergenti al centro, un mega logo, stampato da “Arte Grafic”, che raffigura la data del 4 luglio 2021 e il nome di Pietramelara.

É doveroso però ricordare che in vari luoghi d’Italia e del mondo, l’evento si svolge dal 2 al 4 luglio.

Si tratta infatti di una realtà composta da ben tremila soci del club Italia, quello d’epoca più numeroso al mondo, che si distingue anche per una segreteria molto importante sempre a disposizione e i soci sono anche abbonati a un giornalino che prende il nome di ‘’4 Piccole Ruote’’.

Tante sono le loro convenzioni con le assicurazioni e le officine.

A Pietramelara domenica mattina, saranno quindi disposte queste autovetture in bella mostra a forma di orologio.

Sarà inoltre letta una poesia da una bambina scritta dal Vice Brigadiere riardese Massimo Formicola, uno dei membri del club predetto.

La poesia è stata scritta in occasione di questo evento e si potrà ascoltare prima dell’inno italiano.

I 3 minuti della diretta che abbiamo nominato prima, saranno accompagnati da una una giornalista casertana che farà da speaker e che intervisterà anche le autorità come il primo cittadino e i soci della società sportiva.

Si tratta sicuramente di un importantissimo segnale, che sta a rappresentare la ripresa di tutte quelle attività genuine e ammirevoli che da tanto tempo non abbiamo più potuto godere per ovvie motivazioni. 

(Alessandro Bonafiglia – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: