Villa Literno. Deteneva armi, anche rubate, e munizioni nella ‘sala mungitura’: arrestato 32enne

Nella mattinata di giovedì 29 aprile, in Villa Literno, i carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di detenzione abusiva di armi, ricettazione e fabbricazione abusiva di arma clandestina, un 32enne del posto.

L’uomo è stato sorpreso in possesso di armi e munizioni che custodiva all’interno di una roulotte ubicata in aperta campagna ed adibita a sala mungitura per animali.

In particolare, i militari dell’Arma hanno rinvenuto un fucile calibro 12 marca Beretta, del quale risultava denunciato il furto nell’anno 2009 presso i carabinieri di Nocera Inferiore, nonché otto cartucce calibro 12 e un’arma artigianale clandestina.

L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati