80enne napoletano e sua figlia trovano su Facebook notizie sulle origini caiatine

É proprio vero che i social possono “accorciare le distanze”…

Lo dimostra quanto accaduto ad una giovane donna, che chiameremo Angela, la quale, desiderosa di soddisfare il desiderio del padre, quasi ottantenne, di ritrovare le proprie origini, si è affidata ai social.

Angela, che vive a Napoli con i familiari, finalmente, dopo estenuante attesa, nei giorni scorsi ha potuto aprire una busta, conservata al Real Istituto dell’Annunziata di Napoli dal 1942, contenente le generalità di sua nonna, finora sottoposte a “segretazione”.

Il papà di Angela scopre così che la donna che l’ha partorito si chiamava Teresina Natale (tutti i dati sono stati resi pubblici via Facebook, proprio al fine -da noi condiviso- di favorirne le ricerche, ndr.), era nata a Caiazzo, in provincia di Caserta, il 27 giugno 1903 e nel 1928, con suo marito, Esposito Federico, si era trasferita a Napoli-Fuorigrotta.

Nell’animo dell’anziano nasce così il forte desiderio di conoscere le propri origini e magari rintracciare qualche familiare per colmare quel vuoto che lo ha crucciato per tantissimi anni.

Come premesso, quindi, la signora pubblica un appello su Facebook, che subito viene condiviso su vari gruppi e pagine.

Proprio in uno dei più seguiti della zona: “Era Caiazzo… nei nostri ricordi” (nato tre anni fa su iniziativa di Carmelo D’Aversa con l’intento di tramandare e rievocare ricordi e cultura caiatina), si mette subito in moto la macchina della solidarietà e gradualmente molti iscritti iniziano a dare delle indicazioni.

In particolare una giovane, originaria di Piedimonte Matese e appassionata di ricerche storiche, riesce a risalire ad alcuni parenti stretti della famiglia, donando così una grande gioia al papà di Angela.

Continuano ovviamente le ricerche, intanto estese ad altri gruppi Facebook, volte a trovare altri familiari, con l’auspicio che alcuni siano ancora in vita e di poterli quindi incontrare, oltre che di ottenere elementi e notizie più precise sulla nonna della tenace signora, vissuta per 25 anni a Caiazzo.

Cliccare sulla foto per accedere al gruppo, se possibile anche per contribuire alle ricerche

(Lettera Aperta – Archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

 

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati