Caiazzo e dintorni. Tornano a colpire i soliti ignoti, stavolta alla via San Martino di Alvignano

Il periodo pasquale non ha portato nessuna tregua,

per quanto riguarda la vicenda dei furti, ai cittadini e alle famiglie di Alvignano e dell’agro caiatino.
Nella serata di Sabato scorso, intorno alle 21.30, in località San Martino i malviventi sono riusciti ad intrufolarsi in un’abitazione e riuscire a trafugare vari oggetti, mettendo a soqquadro il secondo piano della casa.
I proprietari si sono accorti dell’accaduto vedendo i ladri scappare, dal momento che si sono introdotti in casa al Piano superiore alla presenza proprio degli occupanti al piano inferiore.
Ancora una volta quindi, i balordi hanno individuato una zona isolata per colpire, incuranti e sprezzanti di qualsiasi pericolo mentre cresce la preoccupazione tra la popolazione, consci che il problema potrebbe essere di non rapida soluzione.
Le forze dell’ordine stanno intensificando i controlli su tutto il territorio anche se la vastità delle campagne non permette un monitoraggio a trecentosessanta gradi.
Si spera che nelle prossime ore si riesca ad individuare qualche indizio maggiore per assicurare alla giustizia i malfattori.

(Giuseppe Di Lorenzo – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)