Caiazzo. Piatti tipici del Medio Volturno. concorso: lunedì 11 settembre le premiazioni

Lunedì 11 settembre dalle ore 18 presso la Casa Comunale

di Caiazzo avrà luogo la serata conclusiva della VI edizione del concorso “I Piatti Tipici del Medio Volturno”.  Ospite della serata Antonio Corbo, giornalista del quotidiano “la Repubblica”, ideatore dell’evento “Le città della Domenica”.

Il Concorso promosso dalla Pro Loco Caiazzo partito nel lontano 2006,  è giunto alla sua sesta edizione.

Ha visto protagonisti più di 30 strutture di ristorazione di tutto il territorio del Medio Volturno,  50 produttori del territorio e tantissimi ospiti, 3700,  provenienti da tutta la regione e oltre, che hanno contribuito alla ricerca e all’individuazione dei piatti tipici di un meraviglioso territorio come è quello delle porte dell’Alto Casertano.

Le fondamenta del Concorso, spiega la responsabile del progetto Maria Grazia Fiore,  basano su un’analisi economica e sociale del territorio, dalla quale è scaturita la necessità di lavorare sull’identità e sulle eccellenze locali, pena la perdita di una preziosa storia gastronomica, mettendo in comunicazione il mondo della produzione con quello della trasformazione, tutto ciò all’interno di un contesto culturale interessantissimo, le cui risorse sarebbero state raccontate dalle pro loco del Consorzio Turistico del Medio Volturno e dai ristoratori stessi.

Abbiamo lavorato su tre punti obiettivi primari:

  • Promozione e valorizzazione del territorio attraverso la conoscenza dei prodotti tipici presenti nell’area geografica di interesse e somministrati dal mondo della ristorazione locale;
  • Creazione di un circuito di qualità denominato “Il Circuito dei piatti tipici del Medio Volturno”;
  • Realizzazione di un ricettario dedicato alla cultura gastronomica locale, punto di avvio per la creazione di eventi legati ai prodotti tipici locali e a quelli che saranno individuati quali “piatti tipici” territoriali.

Grazie ai partner che negli anni hanno condiviso i citati obiettivi, conclude la Presidente della Pro Loco Caiazzo, oggi possiamo affermare con tranquillità che qualcosa è cambiato in positivo in questi ultimi dieci anni nel territorio, e ci piace pensare che una piccola parte del cambiamento sia dovuta anche a noi.

Importante ruolo hanno avuto i giurati tecnici in questi anni, scelti in base al loro ruolo nel contesto considerato: l’Associazione Cuochi e Ristoratori di Terra di Lavoro, guidata dallo chef Antonio Papale, ha focalizzato l’attenzione sulle pratiche di preparazione e somministrazione,  l’Associazione Terra Nostra Campania della  Coldiretti, il cui presidente Manuel Lombardi ha posto l’accento sugli ingredienti e i prodotti del territorio utilizzati,  i Templari del Gusto, presente con Brian Liotti che ha svolto il ruolo strategico di osservatorio gastronomico nel campo della comunicazione di settore.

Per info: caiazzoproloco@gmail.com – www.prolococaiazzo.net  – tel. 0823 862761 – presidenza: 328 3888100

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta