Caiazzo. Erogazione idrica sospesa ogni sera nel centro da vari giorni senza alcuna ordinanza?

Volevo segnalare che a Caiazzo ogni sera manca l’acqua da quando hanno riattivato la condotta idrica dopo il guasto a Gioia Sannitica (no Ruviano né area telesina!) enorme ma che, guardacaso, ci hanno messo solo poche ore a riparare!

Da informazioni (mooolto) riservate ho appreso che è un fatto provocato, cioè l’interruzione è stata programmata dal comune, anche se finora non c’è nessuna ordinanza, perché adesso anche la rete di Santianni e Paolo è collegata alle vasche di Caiazzo.

Questo perché, come appreso da uno molto “addentro”, l’altra sera, per anticipare la riattivazione idrica per la frazione, qualcuno avrebbe fatto riaccendere i motori della pompa prima che arrivasse acqua a sufficienza e per conseguenza il motore si sarebbe bruciato.

E ora, in attesa di acquistare un nuovo motore oppure aspettare tempi più lunghi per far riparare quello bruciato,  sarebbe stato allacciato tutto al serbatoio di Caiazzo, che pertanto non potrebbe più garantire come prima l’autonomia per le 24 ore.

Tutto questo l’opposizione lo sanno molto bene ma chi può palare tace anche sull’omissione di ordinanza, certamente NON perké, sotto sotto, avrebbe già stretto un accordo con una persona, responsabile del patatarac, pronta a fare un nuovo salto della quaglia e che pertanto va protetta anche se ha provocato un danno, ma sia chiaro solo per ignoranza ovvero per incompetenza, che tutto sommato spettava ai tecnici.

PS. Dalla foto inviata a parte potrete capire molto di più ma vi prego riflettete bene se è il caso di pubblicarla, anche se senza il mio nome.

(Lettera Aperta – Archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta