Paliano (FR). Bosco in città: presentato il progetto per la riforestazione del cenro urbano

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Venerdì 14 ottobre si è tenuta la presentazione de “Il Bosco va in Città”, progetto ideato dalla società “Il Bosco di Paliano” in collaborazione con l’Assessore al Bilancio e al Servizio RSU Simone Marucci, in collaborazione con l’Assessore all’Ambiente del comune di Colleferro Giulio Calamita.

Il progetto ha lo scopo di contribuire alle attività di riforestazione dei centri urbani attraverso la raccolta, la cura e lo sviluppo delle piante di quercia, a partire dalle ghiande; coinvolgerà gli studenti delle scuole di Paliano e Colleferro che si recheranno presso “Il Bosco di Paliano” per la raccolta delle ghiande e la successiva messa a dimora nei vasi e, in seguito, nelle aree verdi all’interno del paese.

L’Assessore Marucci: «Sono lieto della piena collaborazione del Comune di Colleferro e dell’Assessore Calamita in questo progetto che coinvolge un’intera area, superando confini geografici e che attraverso la collaborazione degli studenti delle scuole, contribuirà in modo importante ad allargare il nostro patrimonio boschivo. Il Bosco di Paliano rappresenta un luogo di rinnovamento della comunità, una nuova frontiera che attraverso il coinvolgimento delle giovani generazioni, in questo particolare momento storico, porterà, attraverso un piccolo seme piantato nel terreno, un messaggio di speranza e di rinascita collettiva».

«Abbiamo aderito subito al progetto del Bosco di Paliano – ha detto l’assessore all’Ambiente del comune di Colleferro, Giulio Calamita – perché riteniamo sia un eccezionale modo di incrementare il verde nei nostri spazi urbani, coinvolgendo anche le scuole in un progetto educativo che insegnerà ai giovani come nasce un albero e di quali cure ed attenzioni ha bisogno. Alle querce che nasceranno dalle ghiande del Bosco di Paliano dedicheremo circa un ettaro di terreno nella zona di Colle dell’Elefante, creando così uno spazio pubblico capace di integrare ciò che è artificiale e ciò che appartiene alla natura con una sinergia sicuramente positiva».

Domitilla Ruffo di Calabria ha commentato: «Con “Il Bosco va in Città” vogliamo proporre uno sguardo positivo sul futuro. Creare un messaggio di impegno che dai bambini di oggi arrivi ai bambini di domani. Un messaggio racchiuso in una ghianda. E dare ai bambini la possibilità di fare un gesto concreto per l’ambiente e per il loro centro urbano. Le ghiande che centinaia di studenti raccoglieranno al Bosco di Paliano saranno come delle capsule temporali: prendendosene cura giorno dopo giorno, germoglieranno, sbocceranno e diventeranno quegli alberi di cui tanto la collettività ha bisogno. Nei prossimi anni potremo piantare centinaia di nuovi alberi e, in questo modo, fare qualcosa di concreto per l’ambiente. Per questo serve una rete efficace, che abbiamo trovato nella collaborazione delle amministrazioni e delle scuole di Paliano e Colleferro, che ringraziamo per aver sposato con entusiasmo il nostro progetto».

«Un’iniziativa – ha dichiarato il Sindaco Domenico Alfieri – in linea con l’impegno dell’Amministrazione Comunale che proprio pochi mesi fa ha visto il comune fra i selezionati nell’ambito del progetto “Ossigeno” della Regione Lazio che ha accordato la piantumazione di filari arborati nell’area parcheggio del poliambulatorio ASL e nel parco comunale “Willy Monteiro Duarte”. Ora auspichiamo che anche questo progetto sia altrettanto fruttuoso. Avere più alberi significa avere una città più verde, più bella, ma soprattutto più vivibile. Ringrazio la famiglia Ruffo de “Il Bosco di Paliano” per le iniziative di cui sono portavoce, l’Assessore Marucci per il suo ruolo nel progetto e il comune di Colleferro per questa nuova collaborazione».

Presenti alla presentazione anche l’Assessore alle Politiche Scolastiche Eleonora Campoli e il Presidente del Consiglio Comunale con delega alle Politiche Giovanili Serena Montesanti. Quest’ultima ha dichiarato: «Con questo progetto lanciamo il messaggio alle giovani generazioni che il mondo si può cambiare e migliorare anche partendo nel nostro piccolo. Tutti possiamo fare qualcosa per l’ambiente e il coinvolgimento dei bambini e dei ragazzi significa fare un gesto concreto con coloro che rappresentano il nostro futuro».

«La lotta per l’ambiente e il contrasto al cambiamento climatico – ha commentato l’Assessore Campoli – sono priorità ormai riconosciute a ogni livello, ma che rischiano troppo spesso di rimanere come impegni ideali. Per questo ci fa piacere contribuire con questi gesti concreti e tangibili insieme alla scuola. L’educazione ambientale, iniziata in tenera età, renderà questi bambini dei cittadini consapevoli del nostro domani». Queste le parole dell’Assessore Campoli.

(Comune di Paliano – Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: