Napoli, addetto alla vigilanza minaccia in strada alcuni ragazzi

Napoli – Sta iniziando a circolare in rete un video che  a quanto pare è stato diffuso dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli in cui si nota una persona con una improbabile divisa minacciare giovani ragazzi dopo un sinistro stradale a Napoli, che a molti hanno fatto pensare a una guardia giurata.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Sull’ episodio il Presidente nazionale Associazione guardie particolari giurate dottor Giuseppe Alviti ha tenuto a precisare, rilasciando qualche dichiarazione “Credo si tratti di un addetto ai servizi fiduciari non avendo nessun elemento valido che lo identifichi come guardia particolare giurata.
Il problema è a monte da anni, da molto tempo noi come Associazione nazionale guardie particolari giurate, denunciamo a questura, prefettura e ministero dell’Interno  che gli addetti ai servizi fiduciari ex portiere o portierato,  non devono e non possono indossare uniformi ma lo Stato è latitante sulla vigilanza privata dal  Regio decreto del 1931, non compiendo controlli e sanzionando le aziende medie e piccole che fanno indossare ai propri dipendenti “uniformi”.

Sempre in merito alle guardie particolari giurate – continua Alviti – sottolineo che per le guardie particolari giurate le uniformi vengono autorizzate dal Ministero dell’ interno tramite previa conferma del Comilitern , quindi prassi serie e consolidate”. Questo in conclusione l’intervento del presidente dell’ass.ne guardie particolari giurate, Giuseppe Alviti.

Quaranta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: