Cancello Arnone. Di Pasquale, argini fluviali, bonifica ‘al rallentatore’; scuole: molto da rivedere

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Procedono, anche se a rilento, i lavori di pulizia- bonifica degli argini del fiume Volturno, questo per quanto riguarda il centro di Cancello, tratto ponte Garibaldi- via Giovanni XXIII- inizio di via Fieramosca; già giorni fa si era intervenuto nel centro di Arnone: i lavori sono effettuati per conto del Comune, ma da una ditta esterna.

Lo rende noto l’ex sindaco e attuale responsabile di Fratelli d’Italia Francesco Di Pasquale che, in seguito alla ripresa delle attività didattiche, ha anche rilevato e prontamente segnalato al Comune e al dirigente scolastico le seguenti problematiche, invocando interventi adeguati per fronteggiarle:

Un controllo, con ordinanza pubblica per quanto concerne le problematiche della via L. Settembrini, ovvero contenitori di bibite, soprattutto bottiglie di vetro- anche rotte, lungo la strada, soprattutto marciapiedi, sui muri delle scuole, all’interno delle scuole, davanti alle scuole, oltre ad altre situazioni. Oltre ad essere uno spettacolo indecoroso ed incivile, illegale, è soprattutto un pericolo per i bambini, persone, che camminano lungo i marciapiedi.

Inoltre, sui marciapiedi camminano motorini, biciclette, anche monopattini, che sono pericolosi, soprattutto per i bambini.

Vi è poi la questione delle macchine che sostano davanti alle scuole, sui marciapiedi e passi carrabili, creando altri problemi ai bambini, alle persone.

(Francesco Di Pasquale – responsabile territoriale di “Fratelli d’Italia” – Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: