La Casertana Boxe non si arresta ma rilancia.

Ciro Scognamiglio

La Casertana Boxe non si arresta ma rilancia.

In tempi di chiusure e stop sanitari la dirigenza pugilistica casertana, scommette sulle nuove promesse della Boxe, in sintonia con lo spirito, per altro, che anima da sempre questi innamorati dell’arte nobile, la boxe o pugilato che dir si voglia, così era conosciuta appunto come “nobile arte della difesa” nel XVIII secolo, poiché così ebbe a chiamarla per primo il leggendario pugile inglese James Figg.

In effetti, si tratta di uno sport che richiede a chi lo pratica una particolare disciplina e concentrazione nell’incassare appropriatamente i colpi ricevuti, oltre che nell’assestarne di letali.

La  nuova direzione della Casertana Boxe crede fermamente in questi concetti, che ha fissato come punto cardine della loro organizzazione sportiva. Questi sono i principi su cui si pongono le basi di una palestra che avrà futuro e che ha radici solide ancorate al territorio. Tutto questo col sacrificio quotidiano dei Pagliaro , Francesco e Salvatore.

Peraltro un merito alla professionalità sancito dal giusto riconoscimento di questi giorni per Francesco Pagliaro con la Palma e soprattutto grazie a risultati come quello ottenuto da Ciro Scognamiglio, una nuova promessa della Casertana Boxe team Pagliaro, che ha vinto la semifinale al torneo esordienti in scena a Marcianise, dopo avere disputato un match di una tecnica professionale e con Grande stile pugilistico.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: