Napoli: centro smistamento con ‘carte false’ per immigrati e clandestini: nuovo scoop di Luca Abete

*Luca Abete e l’incredibile business di documenti falsi*.

Nella penultima sera dell’anno a *Striscia la notizia”* l’inviato campano ha svelato un  business che ha come fulcro la città di *Napoli* e *le stamperie fuorilegge* che qui operano:

un giro non solo illegale, ma anche *pericoloso per la sicurezza dei Paesi europei*.

Abete ha commentato così il servizio sui social:

Napoli è la stamperia d’Italia?

A quanto pare si! 😩

La criminalità organizzata stampa e vende documenti falsi utilizzati da molti clandestini per andare nei vari stati europei dopo lo sbarco in Italia.

La nostra inchiesta svela il terribile mercato che alimenta le casse della malavita con conseguenze per la sicurezza di tutti noi.

Cliccare sulla foto per (ri)vedere il servizio-scoop

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati