Bonus 800 euro partite IVA, nuova domanda per aprile?

L’indennità pensata come sostegno economico per le partite IVA arriverà anche per il mese di aprile, e l’importo sarà aumentato.

Secondo quanto dichiarato dal ministro dell’Economia Roberto Gualtieri a Bruno Vespa, durante la puntata di Porta a Porta del 14 aprile, l’erogazione delle indennità di aprile avverrà entro la fine del mese.

Ma il ministro MEF non ha parlato solo delle tempistiche di erogazione: ha anche detto che chi ha già fatto domanda per il bonus partite IVA di marzo riceverà gli 800 euro (cifra definita “verosimile” dallo stesso Gualtieri) in modo automatico.

Dunque, chi ha già fatto richiesta all’INPS per il bonus riferito al mese di marzo dovrebbe esonerato dal fare una nuova domanda per ricevere il bonus di aprile.

Il bonus di aprile dovrebbe arrivare entro fine mese, così da recuperare il ritardo nell’erogazione della prima indennità.

Il ritardo, specifica Gualtieri, è da imputare al fatto che si è dovuto creare una procedura ex novo, apposita per il bonus, e non un per un rallentamento dell’Esecutivo, visto che il decreto è entrato in vigore il 17 marzo

L’articolo Bonus 800 euro partite IVA, nuova domanda per aprile? proviene da BelvedereNews.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati