Caiazzo. Tornianti d’Argilla: incontro sabato 25 per attivare il corso al centro ‘Franco de Simone’

Una prospettiva di lavoro ambito e gratificante si riapre per tanti giovani, non solo caiatini, grazie alla tenacia dell’avvocato Franco de Simone, filantropico per atavica tradizione che, preso atto dell’impossibilità di ottenere dagli enti pubblici e in particolare dalla civica amministrazione un contributo, sua pure modesto, utile per contribuire almeno parzialmente alle spese vive da sostenere, ha deciso di avviare in proprio, nei limiti del possibile, l’attività del corso per Tornianti d’Argilla da tenere, come da tempo programmato, presso la sede del Centro Socio culturale “De Simone”, ubicato nell’omonimo vicoletto, lungo l’antico decumano, quasi di fronte alla sede della Banca UBI, ex Popolare di Ancona.

A tal fine il benemerito avvocato ha deciso di convocare presso tale sede, per le ore 17 di sabato 25 febbraio, tutti i giovani interessati (una cinquantina), che a suo tempo hanno sottoscritto la domanda di iscrizione, sperando di riscontrare tuttora il loro interesse, nonostante il lungo tempo trascorso nella vana attesa di utile riscontro alle molteplici istanze (e immancabili promesse verbali dei soliti noti) avanzate dal nostro ai vari enti non tanto per ottenere un piccolo aiuto quanto il tangibile interesse dei vari politicanti per l’iniziativa, finalizzata esclusivamente a dare l’opportunità a tanti giovani di trovare una gratificante attività lavorativa in loco, senza essere costretti ad emigrare.

Come, d’altronde, già verificatosi per alcuni dei giovani, oggi maturi, che anni addietro hanno avuto l’opportunità di frequentare il corso per ceramisti, sempre promosso e attuato gratis presso la sede del centro “De Simone”. anche se, mutatis mutandis, stavolta i giovani interessati potrebbero essere chiamati, nei limiti del possibile, a contribuire in qualche modo alle spese vive necessarie per i docenti e per l’elettricità.

(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati