Caiazzo. Martedì pomeriggio a S. Nicola l’ultimo saluto all’ex dipendente comunale Raffaele Mascia

mascia-raffaele-11-200x300Saranno officiate alle ore 15 di mercoledì 3 agosto nella chiesa di san Nicola de Figulis le esequie

di Raffaele Mascia, l’ex dipendente comunale che nel primo pomeriggio di lunedì, preso dalla disperazione, ha deciso di farla finita sparandosi con un arma a quanto pare regolarmente detenuta.

Dinamica tanto lampante, per gli inquirenti, che il magistrato, d’intesa col medico legale, avrebbe addirittura rinunciato all’esame autoptico inizialmente prospettato sicché, dopo una visita esterna, nella tarda mattinata di mercoledì la salma sarà messa a disposizione dei familiari e quindi trasferita nella chiesa caiatina ove sarà allestita la camera ardente in attesa che, alle ore 15, il parroco don Giovanni Fusco celebri il triste rito, cercando nella fede parole di conforto per i familiari distrutti e per i tanti estimatori delle famiglie coinvolte dall’immane tragedia.

Dramma conseguito alla solitudine, determinata dalla perdita, in pochi anni, dei genitori, poi della moglie, stroncata anzitempo da un male refrattario a qualunque terapia, e infine perdita del lavoro che, considerato il notorio attivismo del compianto, avrà influito non poco nell’indurlo all’insano gesto, rilevato da alcuni vicini allertati dal crepitio dell’arma da fuoco, all’ora insolita pomeridiana.

Immediata ma purtroppo vana la richiesta di soccorso, lanciata proprio da alcuni vicini, nella zona rurale di Monte Garofalo, al confine con Ruviano, ove prontamente lunedì si sono recati anche i carabinieri della locale stazione, al comando del maresciallo capo Michele Fioraio che con pari solerzia, accertato che purtroppo per il sessantasettenne non c’era ormai più nulla da fare, ha avvertito il magistrato di turno che, appunto, ha disposto il trasferimento presso l’istituto di medicina legale casertano della salma che mercoledì farà ritorno a Caiazzo, nella stessa chiesa parrocchiale in cui sono stati celebrati i funerali dei vari congiunti perduti in così poco tempo da Raffaele Mascia, che evidentemente già da tempo rimuginava di raggiungerli “nell’altro mondo”…

(News archiviata in #TeleradioNews ? il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

 

 

Seguici su:

Teleradio News

Editor/Admin at TeleradioNews
tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935;
mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati
Seguici su:
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Call Now Button
TeleradioNews

Ora puoi ricevere subito su Telegram tutte le nostre news

Seguici su Telegram Chiudi