Colleferro (Roma). Paliano: apre il Bosco ‘caro’ ad Amazon: week-end fresco gratis per tutti

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
Sabato 11 e domenica 12 giugno ingresso gratuito al Bosco di Paliano, tra Roma e Napoli, all’insegna del relax ecosostenibile. Dal 14 giugno il querceto attrezzato apre sei giorni su sette.

Il Bosco di Paliano e Amazon, presente nella vicina Colleferro con un centro di distribuzione operativo da ottobre 2021, insieme per sostenere la natura e promuovere relax e benessere nel tempo libero all’insegna del green.
L’accordo raggiunto tra Amazon e l’area verde inserita nel Monumento Naturale Selva di Paliano e Mola di Piscoli consentirà a tutti di entrare gratuitamente nel querceto secolare nei giorni di sabato 11 e domenica 12 giugno. Dal 14 giugno, inoltre, il Bosco aprirà tutti i giorni (escluso il lunedì) fino alla fine dell’estate.

Il Bosco è un’area verde dedicata al tempo libero rispettoso della natura. Si trova 1 km oltre l’ex Parco Uccelli della Selva di Paliano, in provincia di Frosinone, uscita di Colleferro dell’Autostrada.

L’area del Monumento Naturale è nota nelle province di Napoli e Caserta per essere stata molto frequentata dagli amanti della natura.
Oggi il Bosco, 30 ettari di querce secolari resi fruibili al pubblico nel 2020, è meta di tanti che cercano rifugio dal caldo estivo, che rispettano l’ambiente tenendolo pulito e portando via i propri rifiuti, che sono alla ricerca di aree picnic, relax e di uno spettacolo per bambini ogni domenica mattina alle 12.

Quello alle porte si preannuncia un week-end di fresco, ombra, barbecue, amache e aree relax. Nel Bosco ci sono spazi per giocare a calcio e a pallavolo nella natura, un punto ristoroun’area per i cani, attività per bambini per riscoprire la bellezza della vita all’aria aperta. Chi vuole troverà nel Bosco di Paliano anche spettacoli di falconeria, laboratori di apicoltura per tutte le età, il tiro con l’arco, le passeggiate a cavallo, il jumping per i bambini e, domenica mattina, uno spettacolo di magia del Mago Dadà.

“La collaborazione con Amazon si fonda sul riconoscimento del valore naturalistico del Bosco”.

La scelta di Amazon di regalare a tutti i fruitori un week-end nella natura del Bosco di Paliano testimonia l’attenzione della multinazionale al rilevante pregio naturalistico dell’area protetta” affermano Claudia e Domitilla Ruffo di Calabria.

Quando nascono sinergie tra realtà imprenditoriali per la fruizione ecosostenibile e consapevole dell’ambiente è sempre una buona notizia per il territorio. Con trenta ombrosi ettari di querce secolari – proseguono – il Bosco permette agli amanti della natura del Lazio e della Campania di vivere il proprio tempo libero in modo green e punta molto sull’educazione dei giovani con attività, laboratori naturalistici e iniziative, tra cui un innovativo campo avventura estivo“.

Siamo lieti di aver lanciato questa iniziativa rivolta alla comunità, permettendo a chiunque lo desideri di trascorrere una giornata all’aria aperta nel Bosco di Paliano.

L’ambiente e la sua salvaguardia sono temi a noi molto cari e con questo weekend nella natura rinnoviamo il nostro impegno verso la sostenibilità”, ha dichiarato Oreste Romanelli, Responsabile del centro di distribuzione di Colleferro.
“Nell’ottica di essere l’azienda più orientata al cliente al mondo – prosegue – l’attenzione nello sviluppare un business sostenibile per i nostri dipendenti, clienti e comunità è massima.
La promozione di una cultura ambientale tra i nostri dipendenti sia presso le comunità locali, in stretta sinergia con le amministrazioni pubbliche, è per noi un dovere.
Ci teniamo a sensibilizzare le generazioni future, educandole ad uno stile di vita attivo, sano ed eco-sostenibile”.
Un querceto centenario
Il Bosco di Paliano è il querceto centenario che si trova superando l’ex Parco Uccelli e seguendo le indicazioni a partire dall’uscita di Colleferro sull’A1.
L’area naturale è protetta dalla legge regionale, che vi ha istituito un Monumento Naturale. Il Bosco si estende su trenta ettari ombrosi con chilometri di sentieri percorribili a cavallo, a piedi e in bicicletta.

Cento anni fa fu dono di nozze di Augusto Gazelli dei Conti di Rossana per la figlia Luisa, in sposa al principe Fulco Ruffo di Calabria, Asso dell’aviazione nella Prima Guerra mondiale e Medaglia d’Oro al Valor Militare.Dell’unione fu testimone di nozze Gabriele D’Annunzio.

Il Bosco passò poi al principe Antonello Ruffo di Calabria, un nobile fuori dai canoni e dagli schemi dell’aristocrazia di un tempo, antesignano dell’ambientalismo e creatore del primo parco ornitologico italiano. Antonello piantò tre milioni di alberi e creò l’oasi “Selva di Paliano”.
Il tutto in un’area di 470 ettari di cui fa parte l’area più “romantica” dell’oasi, che è proprio il “Bosco di Paliano”.
Gli eventi e le attività in programma al Bosco di Paliano
Oggi, un secolo dopo, il Bosco è un querceto votato alla green economy. Ospita eventi, mostre e festival e dal 14 giugno sarà aperto tutti i giorni (lunedì escluso) a chi cerca ombra, fresco e tranquillità.
Il 25 giugno sarà il palcoscenico del Festival del Benessere e, in estate, della Festa del Magreb.
Particolarmente apprezzato dalle famiglie e dalle scuole, il Bosco di Paliano ha permesso a duecento studenti di provare l’esperienza dell’ascesa in mongolfiera.
In estate sarà l’ambiente adatto dell’Adventure Camp, un campo formativo estivo per i bambini, all’insegna della vita all’aria aperta. Amazon sostiene tutto questo, offrendo a tutto il pubblico l’ingresso gratuito per un intero week end.
Per altre informazioni e prenotazioni, si può consultare il sito ilboscodipaliano.it.
Il Bosco è in via Palianese sud, a 3 chilometri dal casello autostradale di Colleferro.
(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

 

 

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: