Caserta. Zinzi: ‘I servizi sono all’anno zero, ma le tasse sono le più alte di tutta la Campania’

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
Tasse alle stelle e nessun miglioramento nei servizi,

a cominciare da quelli essenziali.
E’ la situazione in cui sono costretti i casertani che si troveranno a pagare l’Irpef più alta della Campania a causa della disamministrazione degli ultimi anni”.
Così il capo dell’opposizione di centrodestra in consiglio comunale a Caserta, Gianpiero Zinzi, Intervenendo sulla discussione del bilancio comunale.

Per la Giunta Marino la conferma dell’aliquota Irpef è un atto da salutare con favore, per noi – spiega Zinzi – è una presa in giro ai danni dei cittadini dal momento che l’aliquota applicata era già la più alta a causa dei due dissesti comunali, dalle cui responsabilità questa maggioranza non è esente.

Eppure meno di un anno fa, in piena campagna elettorale, il sindaco sbandierava conti in ordine e casse comunali in salute. La situazione per i contribuenti casertani si aggrava se poi si tiene conto dell’aumento dell’Irpef determinato dalla Regione Campania a inizio anno. In altre parole per le tasche dei casertani il centrosinistra, locale e regionale, è una mazzata”.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: