Ancora ondate di caldo record

L’Italia si appresta a vivere un weekend di fuoco. Il caldo record di questo fine settimana porterà a spazzare via il record dell’estate 2003, ricordata da tutti come una delle più calde di sempre. Con il solstizio d’estate, infatti, è iniziata la prima vera ondata di caldo africano sull’Italia e l’ondata di calore potrebbe terminare solo tra una settimana.

Attenzione però, in quanto è proprio il grande caldo potrebbe causare grandi disagi dal punto di vista metereologico.
Come spesso capita nei mesi estivi e soprattutto nelle giornate molto roventi come queste, la forte calura funge da energia per lo sviluppo dei ben conosciuti temporali di calore, i quali, come ci suggerisce il loro nome, prediligono proprio le ore più calde per il loro sviluppo.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

A partire dalle 8 di domani mattina, lunedì 28 giugno e fino alle 20 di mercoledì 30 giugno nei comuni del territorio regionale classificati a rischio moderato ed elevato si prevedono temperature al di sopra dei valori medi stagionali di 7-8 gradi, soprattutto nella giornata di domani e un tasso di umidità che, soprattutto nelle ore serali e notturne sul settore costiero, potrà superare anche il 70-80%, in particolare nelle giornate di martedì e mercoledì e in condizioni di scarsa ventilazione.

La Sala Operativa regionale invita i sindaci di tutti i Comuni e gli enti competenti a porre in essere le procedure di propria pertinenza relative alla vigilanza per le fasce fragili della popolazione.

Quaranta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: