Sindacalisti licenziati alla Multicedi di Pastorano

Sindacalisti licenziati alla Multicedi di Pastorano.  È quanto denuncia l’Unione Sindacale di Base che lamenta il licenziamento di propri rappresentanti sindacali all’indomani degli scioperi dei lavoratori.

Il licenziamento sarebbe avvenuto “con argomentazioni pretestuose, che si basano su un presunto danno di immagine subìto a causa di alcuni commenti su Facebook, l’azienda leader nel settore della distribuzione organizzata con sede a Pastorano prima sospende e poi licenzia i sindacalisti protagonisti delle proteste contro le ipotesi di esternalizzazione del personale all’orizzonte – si legge in una nota di Usb – Si tratta di un provvedimento fortemente punitivo, che assume tutti i connotati della condotta anti-sindacale e con il quale si vanno a colpire i diritti e la democrazia sul luogo di lavoro, in triste continuità con quanto finora avvenuto. Come organizzazione sindacale resteremo al financo delle nostre Rsa, dei nostri iscritti e di tutti i lavoratori di Multicedi e delle cooperative collegate nella battaglia per la rivendicazione di più dignitose condizioni di lavoro. Con maggior vigore difenderemo in tutte le sedi i licenziati, sicuri che le accuse mosse, alla fine, crolleranno come un castello di carta”, concludono.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati