Del Monaco indignato sulle modalità di notifica degli atti al carcere di San Tammaro

Raccogliamo la dichiarazione dell’onorevole Del Monaco su quanto è accaduto stamattina al carcere di San Tammaro:
“Definirei un fatto estremamente increscioso quello che sta avvenendo presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere (San Tammaro).
Stamane alle 08.00, due pattuglie dei carabinieri hanno costituito un imbuto davanti all’ ingresso del carcere per chiedere a tutti coloro che dovevano prendere servizio le generalità, facendo accostare diversi appartenenti alla polizia penitenziaria a cui avrebbero dovuto notificare atti.
Questo ha creato una enorme tensione che sta continuando in queste ore. Gli appartenenti al corpo della polizia penitenziaria del carcere si sono messi in protesta. Il tutto è partito da un’ indagine scattata alcuni mesi fa a seguito di una perquisizione. Non si discute la notifica degli atti ma sicuramente le modalità che la magistratura ha adottati attraverso le forze dell’ordine di espletare tale compito in mezzo alla strada. Neanche i delinquenti più incalliti vengono trattati in tal modo. Si poteva tranquillamente notificare il tutto all’interno dell’ infrastruttura restrittiva. Cosa più grave che il tutto è avvenuto davanti gli occhi dei parenti dei detenuti che erano in attesa di entrare per il colloquio. Come parlamentare sul territorio chiederò trasparenza al ministro della  giustizia . La magistratura si è preoccupata di mettere agli arresti domiciliari un camorrista come Zagaria e poi tratta gli operatori penitenziari in tal modo!”

L’articolo Del Monaco indignato sulle modalità di notifica degli atti al carcere di San Tammaro proviene da BelvedereNews.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati