Caiazzo. Attraversa il cento storico domenica la ‘Randonée reale’ ciclistica che parte e arriva a Castel di Sasso

La seconda edizione della Randonée Reale, che si terrà domenica 30 settembre 2018, con partenza e arrivo nel borgo di Castel di Sasso (capofila del progetto), percorrerà il centro storico di Caiazzo, infilandosi nel decumano maggiore da Portanzia, raggiungeranno piazza Santo Stefano Menecillo, per continuare verso piazza Portavetere e proseguire quindi verso altri siti del Monte Maggiore.

In piazza Menecillo i ciclisti troveranno ad accoglierli il Sindaco Stefano Giaquinto, i volontari della Pro Loco Caiazzo e quelli dell’associazione Combattenti e Reduci; da qui, dopo il controllo previsto dal percorso, procederanno in direzione Castel di Sasso o Pietravairano.

La Randonée Reale, infatti, prevede due percorsi: il più lungo sarà di duecento chilometri, l’altro di circa cento.

Obiettivo dell’iniziativa è quello di guidare i ciclisti, amanti della natura e della cultura, attraverso siti di grande valore partendo da quelli Unesco della Provincia di Caserta, Reggia,  complesso monumentale del Belvedere di San Leucio, i Ponti della Valle e l’acquedotto Carolino, ai pur importanti e suggestivi borghi di Castel Campagnano, Caiazzo e Pietravairano.

Organizzata da ASD Veloclub VentoContrario, in collaborazione con la Reggia di Caserta e l’UNPLI Caserta, e patrocinata dal Comune di Castel di Sasso e dalla Provincia di Caserta, per il secondo anno consecutivo, nell’edizione 2018 ha raccolto circa 500 adesioni di appassionati della bicicletta.

I ciclisti partiranno dall’area antistante il comune di Castel di Sasso alle ore 7.30 e concluderanno la loro passeggiata intorno alle ore 17 per il percorso breve e verso le ore 23 per quello lungo.

Vari saranno i punti di controllo/ristoro della gara.

L’obiettivo cardine rimane quello di utilizzare queste iniziative di respiro internazionale, come volano per promuovere e valorizzare le potenzialità del nostro territorio.

La partecipazione di Giuliana Buhring (nella foto qui accanto), tra le cicliste più forti di sempre, che nel 2012 ha ottenuto il Guinness World Record come prima donna ad aver circumnavigato il globo in bicicletta, è la testimonianza più vera della validità di questa iniziativa!

Per restare aggiornati su questa e sulle altre iniziative promosse dall’associazione Pro Loco Caiazzo, seguiteci sulla nostra pagina facebook e sul nostro sito.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

 

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati