Caserta. Giustizia ‘giusta’: l’avvocato Pasquale Marotta ‘piega’ anche Ministero dell’Istruzione

Università: ricorsi per l’immatricolazione a medicina, il ministero non provvede all’immatricolazione e il consiglio di stato, adito dall’avvocato Pasquale Marotta, nomina il commissario ad acta.

In data 28 febbraio 2018, il Consiglio di Stato con decreto monocratico emesso dal Presidente della Sesta Sezione, dottor Sergio Santoro, aveva accolto il ricorso proposto dall’avvocato Pasquale Marotta per conto di 450 studenti (che non avevano superato il test d’ingresso).

Tale decreto presidenziale è stato poi confermato con Ordinanza collegiale emessa dalla Sezione Sesta in data 13 aprile 2018.

Orbene, in tutto questo tempo, poiché il Ministero non ha provveduto a dare esecuzione alle pronunce del Consiglio di Stato, l’avvocato Marotta ha proposto ricorso dinanzi alla medesima Sesta Sezione chiedendo la nomina del Commissario ad Acta.

Ebbene, il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso e ha nominato il Commissario ad Acta, nella persona del direttore generale della Direzione Generale per lo studente del Miur, che dovrà provvedere, in sostituzione del Ministero inadempiente, entro il termine di 60 giorni.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: