Alvignano: Carabinieri, arriva il Comandante Giancarlo Sangiovanni di Caiazzo

Con un curriculum di tutto rispetto, accresciuto in tre anni di intenso e proficuo lavoro al comando della stazione di Cancello Scalo, il maresciallo maggiore dei Carabinieri Giancarlo Sangiovanni (nella foto) assume il comando della stazione di Alvignano, avvicinandosi così sensibilmente alla sua terra d’origine.

Ricordiamo che lo stimato sottufficiale della Benemerita aveva preso il posto del maresciallo Tommaso Fraiese, coinvolto nelle vicende del “San Felice Gate“; al comando della caserma di via XXI Giugno, dove per ora resta il maresciallo Giovanni Barbato.

Nella sua oculatissima gestione triennale, il sottufficiale 46enne, originario di Caiazzo, si è fatto conoscere in particolare per la sua grande determinazione.

Diversi gli arresti e le operazioni cui il nostro ha partecipato nell’ambito della compagnia di Maddaloni, ove è stato per diversi anni sia al nucleo operativo che al comando della stazione.

Al comando di quella di Cancello Scalo, il Marescliallo Sangiovanni ha inoltre contribuito al contrasto del fenomeno dello spaccio di droga, assicurando alla giustizia gli spacciatori della fazione sud della città.

Al comandante Sangiovanni sentite congratulazioni e benvenuto della nostra redazione in terra cubulterina

(Fonte & Aggiornamenti: https://edizionecaserta.it/2018/05/30/cambio-della-guardia-al-vertice-della-stazione-cancello-scalo/ News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Seguici su:

Teleradio News

Editor/Admin at TeleradioNews
tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935;
mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati
Seguici su:
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Call Now Button
TeleradioNews

Ora puoi ricevere subito su Telegram tutte le nostre news

Seguici su Telegram Chiudi