Caiazzo. Via Roma, addio ‘sampietrini’: arriva l’asfalto… e i disagi; ma la pavimentazione non è stata rifatta qualche anno fa?

caiazzo-buca-viaroma-1caiazzo-vialatina-2902_-06-466x315Disagi per tutto il mese con senso unico alternato e deviazioni su strade secondarie:

ma la strada non è stata “sistemata” recentemente, insieme ai marciapiedi?

A fronte delle ripetute richieste di intervento alla Provincia avanzate nell’ultimo anno e mezzo dal sindaco Tommaso Sguegliae a distanza di un anno dalla loro aggiudicazione, finalmente lunedì 12 settembre prenderanno il via le opere di sistemazione del manto del tratto della strada provinciale 330 ricadente nel centro urbano caiatino e fino ad oggi pavimentato in sampietrini.

I lavori di ripristino della percorribilità dell’arteria e di messa in sicurezza del fondo stradale dureranno fino al prossimo 30 settembre, tanto che si transiterà a senso unico alternato con conseguente istituzione del semaforo mobile.

Gli attuali sampietrini saranno totalmente rimossi, la sede stradale sarà risagomata così da eliminare dorsali, sconnessioni e avvallamenti vari ed il manto stradale sarà rifatto ex novo, restituendo alla sua piena fruibilità e percorribilità l’importante arteria dove transitano quotidianamente migliaia di mezzi sia leggeri che pesanti diretto tanto verso l’area interna e montana del Matese, quanto verso il resto di Terra di Lavoro ed il vicino Sannio.

Negli ultimi tempi, via Roma è stata teatro di numerosi sinistri con auto danneggiate e persone ferite, alcune anche in maniera seria, tra ciclisti, motociclisti e pedoni che sono dovuti ricorrere alle cure mediche del pronto soccorso degli ospedali di Caserta e Piedimonte Matese, scatenando la reazione del sindaco Sgueglia che ha più volte richiamato la Provincia alle sue responsabilità e al suo dovere di intervenire per ripristinare le minime condizioni di sicurezza e di pubblica e privata incolumità.

Nonostante l’intervento di manutenzione straordinaria fosse stato appaltato nella primavera 2015, solo da lunedì 12 settembre si procederà finalmente con la ripavimentazione della strada e la sua messa in sicurezza.

Soddisfatta, la fascia tricolore  sottolinea che “finalmente le nostre richieste e rimostranze sono state ascoltate dalla Provincia che, con enorme ritardo, da lunedì rifarà via Roma ed eliminerà la situazione di forte pericolo che ha causato rovinose cadute di ciclisti e motociclisti negli ultimi mesi, ingenti danni alle vetture e fratture a qualche pedone.

Nonostante i nostri continui interventi per rattoppare le buche apertesi sul manto stradale, ormai era divenuto impossibile transitare su via Roma perché insicura e fonte di rischi continui per il traffico veicolare e pedonale”.

(Comunicato Stampa – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati