G. Alviti, sciacallaggio in campagna elettorale sulle guardie giurate

Napoli – La campagna elettorale, entra sempre più nel vivo con attacchi e critiche da parte che stanno prendendo parte alla campagna stessa , e non risparmiano nessuno o quasi, anzi oggi ci soffermiamo sulle guardie particolari giurate, categoria spesso e volentieri anche troppo bistrattata.

Questo quanto dichiarato dal presidente G. Alviti, sempre molto operativo, sulla tematica delicata delle guardie giurate “Da Presidente nazionale Associazione guardie particolari giurate visto le numerose segnalazioni giunte da tante guardie giurate che si vedono prese in giro da questo collega presumibilmente candidato al Comune di Napoli con Catello Maresca ci siamo chiesti? La Cosmopol spa azienda leader nella vigilanza privata è a conoscenza che durante l’ espletamento del loro servizio le guardie giurate pubblicamente su fb fanno campagna elettorale? Probabilmente la Cosmopol Spa ha dato regolare appoggio al candidato sindaco di Napoli Catello Maresca e permette ciò? Perché sia come Associazione nazionale che come sigle Sindacato Sinalv Giuseppe Cuccurullo a noi non risulta tale personaggio rappresentare la categoria tanto anche di donare una maglia artefatta al magistrato Catello Maresca con la scritta guardie giurate che mai nessuno ne ha autorizzato l’ uso. A queste domande la categoria delle guardie giurate chiede risposte anche al candidato sindaco di Napoli per il cdx Catello Maresca”. Questo in sintesi e quanto affermato dal noto sindacalista napoletano Giuseppe Alviti nonchè leader associazione nazionale guardie particolari giurate che cerca di tutelare la categoria

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: