Giornata delle foibe. Il pensiero di Luigi Bove

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Comunicato stampa del vice sindaco Bove
In occasione della Giornata del Ricordo in onore delle vittime delle foibe mi rivolgo soprattutto ai giovani in generale ed in modo particolare ai giovani maddalonesi.
Oggi sarò noiosamente ripetitivo, ma non importa!!!
Oggi si ricordano gli italiani che furono gettati vivi nelle foibe , dal 1943 in poi , per mano dei comunisti del dittatore Tito.
Oggi si ricordano gli italiani delle terre italianissime di Istria, Fiume e Dalmatia costretti a fuggire dalle loro abitazioni a causa delle vessazioni e dei soprusi operati dai comunisti al servizio del dittatore Tito.

Tutti questi italiani dovevano espiare una sola “ colpa”: essere italiani .
Una cosa indegna , indecorosa, atroce !!

Ma oggi, ieri e soprattutto in futuro perché ricordiamo questi italiani caduti e martiri ?
Per vendicarli ? No!
Perché proviamo odio e rancore ? Giammai!

Li ricordiamo per rendere loro il giusto tributo e soprattutto per due ragioni inalienabili: fare in modo che queste tragedie non si verifichino mai più e perché tutti gli italiani , ma soprattutto i più giovani , siano a conoscenza di queste atroci pagine di storia spesso strappate alla verità.
Perché una Nazione è tale e civile quando ricorda e quando ha una memoria condivisa.
Altrimenti è solo un coacervo di individui che si muovono come capre!

Tutti i morti sono uguali!
E noi abbiamo il dovere morale , tutti i giorni dell anno ,di realizzare il Monumento ideale della memoria condivisa.
In questo monumento noi dobbiamo ricordare tutti gli italiani vittime dei regimi totalitari ; senza distinzioni di ricordo e con la forte carica emotiva che solo una Storia non faziosa ma obiettiva sa consegnare e trasmettere a ciascuno di noi!!
Ma soprattutto per i nostri figli e i nostri nipoti!

Il comunismo così come il nazi – fascismo hanno mietuto vittime innocenti!
I fratelli italiani infoibati o costretti a fuggire per mano dei comunisti di Tito vanno rispettati e ricordati perché ogni volta che neghiamo la loro tragedia li ammazziamo di nuovo.

IO NON DIMENTICO!!

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: