Caiazzo. Portavetere: tornano le auto davanti al monumento, ma per soste brevi: giusto il tempo per un caffè?

Duro attacco dell’avvocato Amedeo Insero, più votato consigliere di minoranza, agli antagonistie in particolare al sindaco Stefano Giaquinto:

Sono trascorse solo tre settimane dall’insediamento della nuova amministrazione comunale ed è arrivata puntuale la scadenza della seconda (in ordine di tempo) cambiale degli impegni assunti da Stefano Giaquinto in campagna elettorale.

Piazza Portavetere che, dopo i lavori che hanno riguardato la bellissima pavimentazione del centro storico, era stata restituita ai cittadini ed in particolare ai bambini, torna ad essere occupata dalle auto.

Ciò al solo fine di favorire qualche amico commerciante che ha sostenuto la lista capeggiata da Giaquinto.

Che si tratti di cambiale elettorale assunta da Giaquinto ma che pagheranno tutti i cittadini, è certificata dal fatto che la sosta sarà libera per 30 minuti: giusto il tempo per una bevanda calda tanto amata dagli italiani!

Vergogna. Sarei proprio curioso di sapere cosa ne pensa il sindaco ombra.

Ora attendiamo che venga “onorata” la terza cambiale, ovvero la nomina (ex art. 110 D. Lgs. 267/2000) del solito professionista che, fino alla pensione, andrà ad occupare illegittimamente un posto da dirigente che, invece, andava affidato con pubblico concorso, dando quindi la stessa possibilità a tutti i cittadini.

Attendiamo con ansia la nomina! 

(Avv. Amedeo Insero – Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: