Curti – Usava come “circolare” la sua Punto blu per spacciare droga. Arrestato

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

La Polizia di Stato di Caserta ha tratto in arresto, nella flagranza dei reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a P.U., un trentacinquenne di Trentola Ducenta (CE).
In particolare, i poliziotti della Squadra Mobile – Sezione Antidroga e della Squadra di P.G. del Commissariato di S. Maria C.V., nell’ambito dei servizi organizzati al fine di prevenire e reprimere il traffico e lo spaccio di stupefacenti sul territorio, apprendevano di una vera e propria “postazione di spaccio” dinamica realizzata dal proprietario di una Fiat Punto di colore blu che, transitando tra i comuni di Curti, Macerata Campania e Santa Maria C.V., incontrava regolarmente i vari clienti, sostando in luoghi convenzionali, approvvigionandoli di cocaina.
A seguito di mirati appostamenti, gli operatori localizzavano la macchina nel centro cittadino di Macerata Campania e dopo alcuni minuti documentavano una cessione di spaccio, realizzata dal soggetto, conducente della Punto, nei confronti di un uomo che gli si era avvicinato e gli aveva consegnato del denaro, in cambio di una dose.
All’atto dell’intervento, il reo tentava di allontanarsi speronando un’auto civetta della Polizia di Stato, senza tuttavia riuscire nel proprio intento; infatti, veniva immediatamente raggiunto e bloccato.
La perquisizione personale e dell’autovettura permetteva di rinvenire, ben celato sotto il cruscotto della vettura, un cofanetto di plastica rivestito di moquette contenente 24 involucri di cellophane di vario colore e peso, contenenti cocaina per un peso complessivo di 16,8 grammi.
Pertanto, il medesimo veniva tratta in arresto.

(Fonte: DeaNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: