NATALE DI SOLIDARIETA’, MODA E CULTURA AL DON GNOCCHI

Maddaloni. Con impegno e “resilienza” il Liceo don Gnocchi di Maddaloni conclude l’anno 2021 in maniera fruttuosa. Una serie di iniziative nel periodo prenatalizio hanno visto protagonista l’istituto della dirigente Annamaria Lettieri: iniziative di solidarietà, come quella sviluppata dalle studentesse della IVA dell’indirizzo Scienze Umane, che hanno interagito con le onlus del terzo settore che operano nell’ambito degli aiuti umanitari alle famiglie in difficoltà del territorio.

Guidate dalle professoresse Michela Lombardi e Rosa Russo le ragazze hanno promosso una colletta alimentare in collaborazione con la onlus “l’Albero della Vita” e il 14 dicembre sono stati consegnati alle famiglie i pacchi con i prodotti raccolti durante la colletta. “La solidarietà per noi – precisa la dirigente scolastica Annamaria Lettieri – acquista un valore ulteriore di esperienza conoscitiva: al dono alle famiglie in difficoltà si aggiunge la possibilità per i nostri studenti di affinare le strategie conoscitive del territorio e della società in cui essi vivono. È un arricchimento reciproco che ci riempie di gioia, soprattutto in questo momento di difficoltà”.

I mesi di novembre e dicembre hanno visto il Liceo don Gnocchi impegnato anche nella promozione della letturae dell’approfondimento di autori e personaggi. I docenti Sandro De Fazi e Alfonso Piscitelli, coordinati dalla professoressa Angela de Lucia, responsabile della biblioteca dell’istituto, hanno tenuto delle conferenze consultabili in streaming sulla pagina facebook “Liceo don Gnocchi” (all’indirizzo https://www.facebook.com/liceodongnocchimaddaloni). De Fazi ha proposto un vivace ritratto del pensatore Kierkegaard, cogliendo la ricchezza della personalitàdell’autore con collegamenti tra filosofia, letteratura e dibattito storico culturale. Il docente Piscitelli ha approfondito la figura di Giuseppe Garibaldi e le dinamiche che condussero all’Unità d’Italia. “L’impegno per la cultura del don Gnocchi – ci dice la professoressa de Lucia – proseguirà nel 2022 con incontri che avranno come tema l’educazione alla legalità, il contrasto alla camorra, la problematica del femminicidio. La nostra idea è quella di valorizzare autori emergenti che affrontino argomenti di attualità sociale”.

Se si parla di cultura non si può non fare riferimento a Dante, nel settecentesimo anniversario della sua morte. L’indirizzo artistico del Don Gnocchi si è ispirato alla Divina Commedia nelle sue tre cantiche per preparare dei vestiti che le studentesse hanno indossato e fatto sfilare al Museo Calatia di Maddaloni sabato 18 dicembre. Ha curato il progetto la professoressa Rosanna de Lucia con la collaborazione del docente Fabrizio Carta. Le giovani creatrici di moda hanno realizzato gli abiti con materiali alternativi cogliendo alcuni aspetti dell’identità dei personaggi danteschi. Proporre la moda giovane come veicolo dei valori più alti della cultura italiana (attraverso le immagini del Poeta per eccellenza) è stata l’idea di fondo che ha animato la sfilata.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: