Caserta. Funzione ‘extra moenia’ di don Antonio Traviso per ricordare il compianto vescovo D’Alise

Sfidando il tempo uggioso, nella ricorrenza di Ognissanti, don Antonio, giovane parroco della parrocchia di santa Sofia, ha voluto celebrare una messa in suffragio del vescovo D’Alise, scomparso poco meno di un mese fa, a causa del coronavirus.

Don Antonio Traviso ha celebrato la messa all’aperto, per consentire una partecipazione più ampia e il rispetto delle norme anticovid.

Il suo ricordo speciale dell’amato vescovo, in quanto unico parroco ordinato proprio da lui – ha ricordato con orgoglio e commozione.

Alla celebrazione hanno assistito i familiari del compianto vescovo, scomparso nel giorno di San Francesco, santo patrono d’Italia.

Ringraziamo il  fotografo maddalonese Antonio Cicchella per le foto.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati