ASL CE. Vicenda Medici di Base. Arriva la RISPOSTA della Dott.ssa Maddalena Tammaro

Santa Maria C.V.”  Ritengo che  quanto affermato in merito alla mia nomina come sostituta del medico di base di Calvi Risorta, Dott. Benedetto Lombardi,  sia assolutamente falso, non corrisponde a verita’ e, soprattutto, inficia il valore e la validita’ del lavoro svolto dalla Asl di Caserta, soprattutto in momento di emergenza sanitaria come quello che stiamo vivendo”.

A parlare con noi la Dott.ssa Maddalena Tammaro chiamata dalla Asl di Aversa a sostituire il dott. Benedetto Lombardi andato in quiescenza il 15 maggio 2020.

Nelle scorse ore, abbiamo pubblicato la segnalazione fornita dalla Dott.ssa Rita Ferraro e dalla Dott.ssa Potenza Zacchia,medici di base non massimalisti di Calvi Risorta, che avevano lamentato come la decisione della Asl Ce di nominare la Dott.ssa Maddalena Tammaro, con massimale fino a 1500 pazienti in sostituzione del quiescente Benedetto Lombardi, ” le avesse danneggiate in quanto non sarebbe stata rispettata in pieno la  prevista procedura amministrativa”.

Noi avevamo chiesto risposte ad una situazione che  sembrava essere poco chiara. E sul punto e’ intervenuta , per l’appunto, la Dott.ssa  Maddalena Tammaro che, nei giorni scorsi, e’ risultata  essere al centro di numerose polemiche.

Ribadisco che la mia nomina da parte della Asl e’ avvenuta il 15 maggio 2020 ha dichiarato la Tammaro- E, tengo a precisare, che al momento non mi sono stati ancora assegnati i pazienti”.

E aggiunge:Non ho mai fatto sostituzione alcuna al dottore Lombardi. Non sono neanche mai stata a  Calvi Risorta. Vivo a Santa Maria C.V.  In quanto inserita in una graduatoria specifica della Asl, mi sono limitata a fornire la mia disponibilita’ alla richiesta della Direzione della Asl Ce, rivolta a tutti i medici di questo elenco per  la sostituzione  del Dott. Benedetto Lombardi.  Insomma, quello che ho fatto e’ stato solo dare la mia disponibilita’ alla Asl che stava procedendo secondo la normativa vigente”.

Maddalena Tammaro reagisce in modo deciso agli attacchi secondo i quali la sua nomina sarebbe stato ” il risultato di un accordo con il quiescente Dott.Lombardi”.

A  questi attacchi contro la mia persona e contro la mia professionalita’ proprio non ci sto- arringa -Sono stata individuata per il mio curriculum dalla Asl di Aversa , per la precisione dal Dott. Frascarico, Direttore delle Cure Primarie”.

Per quanto riguarda la scelta dello studio medico nella stessa sede di Calvi Risorta che era utilizzata dal Dott. Lombardi, la Tammaro precisa: ” Si parla tanto di agevolare il servizio sanita’ e la pubblica amministrazione, e poi, quando lo facciamo, veniamo attaccati di attuare chissa’ quali trame illecite. Al momento in cui sono stata incaricata di sostituire il collega Lombardi, ho scelto l’indirizzo del suo studio medico per continuare la generazione del codice regionale”.

E conclude: “ E’ vero,  noi medici dovremmo pensare ai cittadini e alla loro salute. Il mio consiglio e’ quello di bandire gli inciuci”. Ne va del nostro onore e del nostro giuramento di Ippocrate”.

L’articolo ASL CE. Vicenda Medici di Base. Arriva la RISPOSTA della Dott.ssa Maddalena Tammaro proviene da BelvedereNews.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: