LA SPREMUTA DEI GIORNALI DI GIORGIO DELL’ARTI

MERCOLEDì 4 NOVEMBRE 2020 Clamoroso Numero di referendum su cui gli Stati Uniti sono chiamati a votare oggi: 124. Oltre al voto sulla presidenza, sulla Camera, su un terzo del Senato, su undici governatori e su cinquemila seggi relativi ai parlamenti locali. In prima pagina • Il presidente degli Stati…

Leggi tutto

Una festa con oltre 200 persone, tra cui minori, a Napoli e i poliziotti intervenuti, aggrediti fisicamente

Poliziotti aggrediti

“Bisogna purtroppo registrare altri feriti tra i poliziotti napoletani colpevoli esclusivamente di fare il proprio dovere e far rispettare le regole previste dalla attuale normativa per il controllo del contagio da coronavirus”. Sono queste le prime parole di denuncia di Giuseppe Raimondi, Segretario Generale Provinciale partenopeo del Sindacato di Polizia Coisp. Raimondi è intervenuto a […]

The post Una festa con oltre 200 persone, tra cui minori, a Napoli e i poliziotti intervenuti, aggrediti fisicamente appeared first on Gazzetta di Caserta | Cronaca e notizie da Caserta e provincia.

Leggi tutto

RUBRICA ACI A CURA DEL DIR. M. PERRETTA: GLI INCIDENTI IN ITALIA NEL 2019

… …

Leggi tutto

Parma. Autista ubriaco scorrazzava con autobus pieno di studenti: ‘sgamato’ da un docente

Ubriaco alla guida di un pullman che trasportava alunni

Leggi tutto

Piana M.Verna. Arrestato per omicidio pregiudicato serbo, latitante ma già ‘ai domiciliari’ nel ‘BelPaese’

PIANA DI MONTEVERNA.Nell’ambito della sempre più consolidata interoperabilità con le banche dati estere e l’alto livello di collaborazione raggiunto con i collaterali organi di Polizia da parte dello SCIP della Direzione Centrale della Polizia Criminale, anche oggi si è registrato l’arresto di un latitante presente in Italia.I Carabinieri della Stazione di Caiazzo (Ce), in località Piana di Monte Verna (Ce), a seguito degli accertamenti effettuati attraverso la Divisione Interpol del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia della Criminalpol, hanno arrestato  PETROVIC Predrag, cl. 71, serbo-montenegrino.L’uomo, già agli arresti domiciliari per numerosi reati commessi in Italia, è risultato essere ricercato a livello internazionale ai fini estradizionali verso la Serbia, poiché colpito da provvedimento di cattura, emesso dal Tribunale di Belgrado, per il reato di omicidio commesso in patria.Petrovic è stato immediatamente condotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere in attesa della conseguente estradizione.         (Comunicato Stampa – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Leggi tutto

Caivano. Spacciatore arrestato mentre cedeva droga a due giovani di Caiazzo

Nell’ambito dei controlli di prevenzione contro il dilagante fenomeno

Leggi tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: