Cerreto Sannita (BN). Martedì e mercoledì al centro ‘Emmaus’ il musical religioso ‘Mikael, le ali del coraggio’

Encomiabile lavoro di squadra per quanti hanno approntato il Musical sull’Arcangelo Michele

Leggi tutto

‘Telesina’. Malviventi braccati dalla Benemerita si dileguano abbandonando auto e refurtiva

Redazione. Non c’è  pace per statale 372. Nuovo inseguimento sulla superstrada telesina con protagonisti malviventi e forze dell’Ordine. E’ successo che i carabinieri di Cerreto Sannita  e Telese Terme, nel corso della scorsa notte hanno intercettato un’Alfa 147, risultata poi con targa falsa, con a bordo cinque persone, segnalata dopo un paio di furti commessi in due tabaccherie di Bojano e Morcone. Quando i malviventi si sono resi conto di essere tallonati dai carabinieri hanno improvvisamente fermato la macchina e si sono dati alla fuga, a mani vuote, per le campagne, abbandonando sulla superstrada auto e refurtiva. Nella macchina dei ladri sono stati rinvenuti, oltre ai tradizionali arnesi da scasso, 1900 euro in contanti, oltre cinquanta di stecche di sigarette e un computer. La statale telesina, con la vicina Fondovalle Isclero, è  ormai diventata teatro per le scorribande notturne di bande criminali senza scrupoli che mettono a repentaglio, oltre alle attivita’ commerciali del territorio,  anche l’incolumità di chi viaggia sulla statale.            

Leggi tutto

S.Agata de’Goti. Comune e Diocesi ‘a braccetto’ per debellare gioco d’azzardo e ludopatia

Protocollo d’intesa fra il comune di Sant’Agata de’Goti e la Diocesi

Leggi tutto

Telese Terme-Cerreto Sannita. Incrocio ‘killer’ a Castelvenere: ‘Liberi e Uguali’ denuncia: ‘dormono’ dal 2012!

“Facciamo appello alla Provincia di Benevento affinché si attuino gli interventi programmati

Leggi tutto

Cerreto Sannita. ‘Dio del cielo vienimi a cercare…’: la diocesi presenta il libro su Fabrizio De André

Venerdì 26 gennaio, alle 19:30, nella “Casa Santa Rita”

Leggi tutto

Cerreto Sannita-Capua. Azione Cattolica: Sancito il gemellaggio fra nuclei giovanili delle due Archidiocesi

Venerdì 29 dicembre Cerreto Sannita ha ospitato la cerimonia

Leggi tutto

Caiazzo. Comune, siamo alle comiche o peggio ‘alla frutta’: neanche (più) copiare sanno?

Incredibile ma vero: in una pubblica amministrazione, come quella comunale caiatina, dove quasi tutti i dipendenti sono funzionari “altolocati”

Leggi tutto

Cerreto Sannita (BN). Estorce l’auto alla madre, la investe e reagice agli agenti: arrrestato 31enne

© www.teleradionews.org © Tutti i diritti riservati © info@teleradionews.org

Un episodio terribile che porta alla luce i tanti guai passati da una 56enne che subiva violenze dal figlio da tempo. La madre è vedova…
Una brutta storia di violenza, avvenuta tra le mura domestiche, ha visto protagonista una vedova 56enne di Cerreto Sannita, impiegata, rimasta ferita dopo una violenta lite con il figlio 31enne. Il giovane è stato arrestato e dovrà rispondere dei reati di rapina, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. Nella tarda serata di ieri, è giunta una telefonata alla centrale operativa della Compagnia dei Carabinieri di Cerreto Sannita per segnalare una violenta lite in famiglia in un’abitazione del centro. Una volta allertata, la pattuglia si è recata tempestivamente sul posto. In casa, i militari dell’Arma hanno trovato una 56enne, che stava litigando con il figlio 31enne. La donna presentava alcune ferite e la lacerazione di alcuni indumenti. Dal racconto e dagli accertamenti condotti, le Forze dell’ordine hanno ricostruito l’intera vicenda. Poco prima il giovane, già noto, aveva preteso dalla madre la consegna delle chiavi dell’auto. Al rifiuto della donna, però, ne era scaturita una violenta reazione. Appropriatosi delle chiavi, infatti, il ragazzo si era avviato in strada con l’intenzione di portar via la vettura. Con l’obiettivo di impedire al figlio la sottrazione del veicolo, la madre si era aggrappata allo sportello ed era stata trascinata sull’asfalto per diversi metri dall’auto in movimento, rimanendo ferita. Lasciato il mezzo e noncurante delle condizioni di salute della donna, il 31enne era rientrato in casa, seguito dal genitore con il quale aveva iniziato un violento litigio. Allo stato di quanto accertato, i militari hanno invitato l’uomo a seguirlo in Caserma e lo stesso giovane ha opposto resistenza a pubblico ufficiale ostacolando e ritardando l’espletamento delle attività di polizia. La 56enne è stata, invece, refertata presso il posto di primo soccorso di Cerreto Sannita e ha riportato, a seguito del trascinamento, lesioni giudicate guaribili in diversi giorni. Accompagnato in caserma, il giovane è stato dichiarato in arresto. Dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la Casa circondariale di Benevento a disposizione dell’autorità giudiziaria, mentre l’auto è stata restituita alla legittimo proprietario.

(News elaborata – archiviata in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

© www.teleradionews.org © Tutti i diritti riservati © info@teleradionews.org

Original article: ***TRASCINA LA MADRE PER TERRA DOPO AVERLE SOTTRATTO L’AUTO*** Arrestato un 31enne per violenza e anche resistenza a Pubblico Ufficiale.

(News archiviata in @TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Leggi tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: