Caserta. No al Biodigestore, CMI lancia la petizione: domenica banchetto in piazza Cattaneo

Domenica 12 ottobre il Partito CMI allestirà un gazebo

Leggi tutto

Caserta. Biodigestore presso la reggia nell’area ‘Firema’ che si affida all’avvocato Giovanni Mastroianni

Sarà il giovane quanto brillante avvocato caiatino Giovanni Mastroianni a tutelare gli interessi

Leggi tutto

Alife. Comune: progettista del ‘biodigestore’ nella commissione paesaggistica? comitati civici in ‘stato di allerta’

Nei prossimi il Consiglio Comunale dell’antica fortezza Romana si troverà a rinnovare la Commissione Locale per il Paesaggio, ovvero, i cinque membri esperti più il Presidente che, a seguito della delega ai comuni da parte della Regione Campania, sono chiamati ad esprimersi obbligatoriamente in merito alla compatibilità paesaggistica di ogni intervento sul territorio…..

In paese si registra forte preoccupazione tra alcuni cittadini e imprenditori su alcune indiscrezioni che vedrebbero come componente, o addirittura presidente dell’organismo comunale, un professionista che ha seguito e sostenuto la progettazione della Centrale Biogas.
La preoccupazione scaturirebbe dal fatto che nel paese alle pendici del Matese potrebbe tornare lo spauracchio del Biodigestore relativo ad un impianto di biogas di circa 75mila tonnellate di rifiuti nella zona industriale che fece nascere un Comitato Cittadino ad hoc sulla questione nello scorso 2014, il quale fu interprete della maggioranza della volontà popolare sull’opposizione all’insediamento della struttura sul territorio comunale.
Insomma nei prossimi giorni si potrebbe avere un quadro più chiaro anche se alcuni membri del Comitato sono pronti a scendere di nuovo in campo.
Per il momento si tratta solo di ipotesi e supposizioni, ma per l’occasione prendiamo in prestito una  citazione di Giulio Andreotti che recita: “A pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca”.
 
Leggi tutto

Caserta. Biodigestore: CISAS opta per Gradilli ma propone un referendum popolare

Sembrava che tutto si fosse risolto per il meglio

Leggi tutto

Caiazzo. Biodigestore a Gradilli: intervengono i ‘grillini’ mentre al Comune ‘dormono’ tutti!?

Crescono nel comprensorio le perplessità circa il disinteresse che continua a dimostrare la civica amministrazione caiatina

Leggi tutto

Caserta. Rifiuti a Gradilli: circostanziata denuncia dell’associazione Termopili d’Italia di Castelmorrone

L’associazione culturale “Termopili d’Italia” con sede in Castel Morrone,

Leggi tutto

Piana M.Verna-Castelmorrone Limatola: sventato l’inceneritore, presso il Palamaggiò arriva il biodigestore?

Nuovo “attentato” ai danni degli ignari residenti nel comprensorio pianese-caiatino-formicolano

Leggi tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: