Alvignano. Nuovi loculi: gran ‘festa’ serale al cimitero per l’inaugurazione, con vescovo, clero e sindaco, ma…

L’opera è stata voluta fortemente dalla scorsa Amministrazione Comunale targata Angelo di Costanzo….

Inaugurazione della nuova ala del cimitero comunale. L’appuntamento è per Venerdi sera e vedrà la presenza del primo cittadino Angelo Marcucci che sarà affiancato del Vescovo della Diocesi Alife-Caiazzo Valentino Di Cerbo e dei parroci Don Stefano Pastore e Don Pasqualino Rubino che effettueranno la solenne benedizione dopo il consueto taglio del nastro. Successivamente presso la Chiesa di Santa Maria a Cubulteria lo stesso Marcucci fornirà alcune comunicazioni alla cittadinanza. I lavori di ampliamento del complesso funerario sono stati fortemente voluti dalla scorsa Amministrazione Comunale targata Angelo Di Costanzo che ha approvato il relativo progetto e appaltato i lavori. Il progetto complessivo originario prevede la costruzione di 800 nuovi loculi e circa 130 cappelle gentilizie, la cui realizzazione ha subito vari rallentamenti a causa di contenziosi giudiziari amministrativi e sospensione prolungata dei lavori disposti dalla Sovrintendenza Archeologica a causa del ritrovamenti nella fase di scavo di alcuni reperti di interesso storico. I lavori di completamenti sono stati curati e seguiti dal Vice Sindaco e Assessore Delegato Pietro Civitillo che ha permesso il battesimo di un’opera fondamentale attesa dalla popolazione ormai da decenni.
Leggi il seguito

Alvignano, Dragoni, Baia Latina, Pietravairano. Irrigazione dal Volturno: ok del Consorzio Bonifica ‘Sannio-Alifano’

Irrigazione in destra del fiume Volturno: avanti tutta grazie al progetto definitivo

Leggi il seguito

Alvignano. Raccolta rifiuti, nuovo ‘valzer’: torna Termotetti, riabilitata dal Tribunale che ‘smentisce’ la prefettura

Il responsabile comunale del servizio ecologia Angelo Terminiello ha reso noto la percentuale raggiunta dall’ente nel corso dell’anno 2017 che è pari al 75,5 per cento, tale traguardo è stato raggiunto grazie al lavoro di verifica e coordinamento operato dai dipendenti…Annullata l’interdittiva antimafia alla Termotetti che fa capo alla famiglia Imperadore…. Il tribunale amministrativo partenopeo ha provveduto quindi, nella sentenza di merito, a rendere nullo il provvedimento emesso dalla Prefettura di Caserta nel Marzo scorso con cui ha disposto la cancellazione della ditta dalla White List. L’impresa, facente alla famiglia Imperadore, che opera nella raccolta rifiuti si è vista riconoscere le proprie ragioni dopo il rigetto nei mesi scorsi del ricorso d’urgenza. Il comune cubulterino si troverà quindi a rettificare, a seguito della notifica della sentenza emessa dai giudici, la determina sottoscritta dal responsabile del settore tecnico urbanistico e ambiente dell’ente comunale, Alfredo Mingione, con cui ha affidato l’incarico del servizio di igiene urbana alla ditta “Lavorgna srl” di San Salvatore Telesino e conseguentemente riaffidare l’incarico all’azienda con sede a Gioia Sannitica. Il responsabile comunale del servizio ecologia Angelo Terminiello ha reso noto, intanto, la percentuale raggiunta dall’ente nel corso dell’anno 2017 che è pari al 75,5 per cento, tale traguardo è stato raggiunto grazie al lavoro di verifica e coordinamento operato dai dipendenti. Tale percentuale consente inoltre al paese del Medio Volturno di classificarsi tra i comuni ricicloni della Campania.
Leggi il seguito

Alvignano. S.Ferdinando: festa patronale conclusa in crescendo con gli artisti di ‘Arteteca – Made in Sud’

Terminata la festa patronale in onore di San Ferdinando D’Aragona organizzata dal Comitato Festeggiamenti formato da Don Stefano Pastore,  Stefania Ponsillo, Angelina Perretta e Concetta detta Tittina Di Filippe…..
 Nel corso della tre giorni, in cui sono stati condivisi momenti di festa e aggregazione, sono stati offerti un ricco ventaglio di appuntamenti culminati con l’esibizione dei famosi artisti di fama nazionale di Made in Sud “Arteteca” e con lo sparo dei suggestivi e tradizionali fuochi pirotecnici che hanno decretato la fine dell’atteso appuntamento e l’arrivederci ai numerosissimi presenti al prossimo anno.

Leggi il seguito

Alvignano. VespaGiro: un mese dopo il riuscitissimo evento, già si pensa all’edizione 2019

Pienamente soddisfatti, gli organizzatori già al lavoro, anche per tanti altri eventi

Leggi il seguito

Alvignano. Consiglio comunale braccio di ferro tra il sindaco Marcucci e il presidente De Marco

La  diatriba tra il Presidente del Consiglio Comunale Armando De Marco e la fascia tricolore Angelo Marcucci, a seguito della convocazione del consiglio comunale di Venerdi scorso, non accenna a diminuire…. 

La patata bollente  sulla risoluzione della discordia sembra sia ora nelle mani del Prefetto, sollecitato dallo stesso De Marco, che dovrà valutare la delicata questione. Il primo cittadino, che ha presieduto anche la seduta del civico consesso, nel corso del dibattito ha esposto le proprie ragioni in merito alla scelta. Sulle delibere licenziate dal parlamentino cittadino potrebbe pendere, quindi, una spada di Damocle in quanto sono stati affrontati importanti argomenti come la richiesta di finanziamento sul nuovo complesso scolastico da adibire a polo scolastico, la variazione al bilancio di previsione e al piano triennale delle opere pubbliche e alcuni provvedimenti urgenti. Nei prossimi giorni si conoscerà, dunque, quale delle due tesi saranno giuste, se quella del sindaco o del primus inter pares dei consiglieri comunali.
Leggi il seguito

Alvignano. Comune: appese a un filo le sorti di Angelo Marcucci e della sua amministrazione?

La crisi di maggioranza non accenna a diminuire e la fine della legislatura sembra apparire quanto mai vicina….. 

 Dopo le ultime vicende politiche che stanno scuotendo la maggioranza consiliare di “Noi con Voi”, ossia la contrarietà al voto sul bilancio del Presidente del Consiglio Comunale Armando De Marco e l’astensione del vice sindaco Pietro Civitillo e dell’assessore Diego Pedone nel corso dell’ultima riunione del parlamentino locale, il primo cittadino Angelo Marcucci ha revocato allo stesso De Marco le deleghe alle attività produttive, al commercio e all’artigianato. La decisione della fascia tricolore è sembrata quanto mai affrettata e controproducente, in quanto ha prodotto l’effetto di rendere la spaccatura ormai insanabile. Se ciò non  bastasse, nei giorni scorsi,  una riunione ristretta di qualche consigliere di maggioranza, a cui hanno partecipato varie eminenze grigie del gruppo, ha prodotto il risultato di consigliare e indurre Marcucci ad arroccarsi sull’Aventino, lanciando continui segnali di guerra. Insomma nei prossimi giorni si potranno conoscere gli sviluppi della vicenda….

 

Leggi il seguito

Alvignano. Vespagiro, decima edizione: venerdì a Caserta conferenza stampa di presentazione

Appuntamento con i giornalisti alle ore 11 presso la Camera di Commercio

Leggi il seguito

Caiazzo. Festival Jovinelli: ‘doppietta’ nel week end, ma tutta in trasferta: a Castelcampagnano e Alvignano

Sabato 12 maggio Maurizio Merolla si esibirà ad Alvignano; Franco Mantovanelli a Squille

Leggi il seguito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
102 queries, 1,920 seconds.