In evidenza su #TR-News ☏0823862832 ✉info@tr-news.it

Caiazzo. 'Ogni bambino è vita': week end 'solidale' con la Pro Loco che promuove la campagna Unicef

Per combattere la malnutrizione, sabato 30 e domenica 31 marzo acquista un’orchidea, nel contesto della campagna Unicef “Ogni ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. Basket: da sogno a realtà la serie 'D' per il CSI, degno del compianto fondatore Enzo Manzi

Il CSI Caiazzo Basket vince a Giugliano e conquista la serie D! Ancora increduli, divulghiamo la notizia "telegrafica", ricevuta quasi ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. 'Libri in Movimento': tutti soddisfatti dell'iniziativa pro indigenti degli Attivisti 5 Stelle

"L'evento libri in movimento- baratto di cultura è riuscito alla perfezione" dichiarano i sempre attenti organizzatori del gruppo ...

Leggi tutto >>

Dall'Asia a Milano sempre sugli scudi Franco Pepe, 'Re della Pizza' protagonista anche a'Identità Golose'

Reduce da uno straordinario successo in terra asiatica, al "Kytaly" di Hohg Kong, l'indiscusso re della Pizza Franco ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. 'Il ruolo del parlamento europeo' spulciato sabato dal 'gotha' politico e associativo cittadino

Nel pomeriggio di sabato 23 marzo, presso il piccolo teatro "Jovinelli" del palazzo Mazziotti, con inizio alle ore ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. Pro Loco: confermata alla guida Maria Grazia Fiore che quasi 'doppia' l'unico antagonista

Rinnovate le cariche associative della Pro Loco Caiazzo: confermata per la presidenza l'uscente Maria Grazia Fiore (nella foto ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. Mai più buttati gli oggetti fruibili grazie al 'Centro del Riuso' ideato da Gaetano Chichierchia

A Caiazzo economia circolare e rete di solidarietà grazie al “Centro del Riuso” promosso in via sperimentale dal gruppo ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. Calcio locale: anche la gloriosa Juve Sammaritana 'costretta all'inchino' dall'ASD che svetta

Colpo grosso del Caiazzo 2018 che mette ko la Juve Sammaritana e, complice la sconfitta del Mithraeum 2018 ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. Sindaco e compagni 'Uniti per incassare'? impietosa analisi di Mauro Della Rocca

Non più “missionari ma stipendiati”. Esordisce così il duro intervento con il quale Mauro Della Rocca, sempre attento (e ...

Leggi tutto >>

Caiazzo. Cimitero (ancora) senza loculi: nuovo attacco a Giaquinto della 'supervotata' consigliera Marilena Mone

Sono solo tre ma "fanno per trentatré" i consiglieri comunali del gruppo "Bene Comune"-capeggiato dal colonnello Ruggieri- che ...

Leggi tutto >>

SAN NICOLA LA STRADA. Approvata la graduatoria per l’aiuto al canone di locazione, ammessi 66 nuclei familiari

SAN NICOLA LA STRADA – Sono 66 i nuclei familiari, residenti in San Nicola la Strada, che risultano ammessi ai benefici di cui alla legge nr. 431/98 per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione (relativo all’anno 2015!), mentre sono 42 i nuclei familiari che sono stati esclusi dal predetto beneficio, sempre relativo all’anno 2015. […]

L’articolo SAN NICOLA LA STRADA. Approvata la graduatoria per l’aiuto al canone di locazione, ammessi 66 nuclei familiari proviene da BelvedereNews.

(Nunzio De Pinto – BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Butterfly, da Torre Annunziata alle Olimpiadi

NAPOLI – Al Cinema Delle Palme in via Vetriera a Chiaia giovedì 21 marzo alle 20.30 saraà proiettato in anteprima Butterfly, il film documentario sulla storia di Irma Testa, la campionessa di boxe di Torre Annunziata e prima pugile donna italiana della storia a qualificarsi alle Olimpiadi a soli diciotto anni.

La proiezione di Butterfly proseguirà in sei sale cinematografiche della Campania dove la protagonista Irma Testa, i registi Alessandro Cassigoli e Casey Kauffman, e il produttore Michele Fornasero saluteranno il pubblico.

Butterfly debutterà sul territorio nazionale dal 4 aprile.

Applaudito dal pubblico e dalla critica all’ultima edizione della Festa del Cinema di Roma, in concorso nella sezione Alice nella città, Butterfly è una produzione Indyca con Rai Cinema, prodotto da Michele Fornasero, e distribuito da Istituto Luce-Cinecittà. Nel cast Lucio Zurlo, Emanuele Renzini, Ugo Testa, Simona Ascione, Anna Cirillo.

Sinossi. Irma ha solo 18 anni, ma è già una campionessa di boxe. Il suo successo è un risultato notevole per una ragazza cresciuta in uno dei paesi più difficili del napoletano. Tuttavia più Irma riesce nel suo percorso sportivo, più si rivela fragile nel suo percorso interiore. Trascorre mesi nei ritiri di allenamento lontano da casa, sotto pressione e con enormi aspettative nei suoi confronti. Inizia ad insinuarsi in lei il dubbio se valga la pena o meno di rinunciare alla sua gioventù per i propri obiettivi.

Il maestro Lucio ha 78 anni, è stato il primo allenatore e l’unica vera figura paterna per Irma e conosce meglio di altri la natura distruttiva delle aspettative nei confronti della giovane campionessa. Maestro di vita oltre che maestro di boxe, dal momento in cui l’arbitro alza il braccio di Irma in segno di vittoria alle qualificazioni olimpiche, sa che la sua vita non sarà più la stessa.

Prima pugile donna italiana della storia a qualificarsi alle Olimpiadi, Irma si ritrova con i media incessantemente addosso. In poco tempo la ragazza diventa una notizia, un volto in tv, addirittura la protagonista di un libro sulla sua vita.L’immagine confezionata dai media è semplicemente troppo bella per essere vera: una ragazza del “ghetto” che vince le Olimpiadi e scrive la storia. Irma, invece, torna in Italia senza una medaglia. La delusione è troppo grande, le sue certezze sono crollate. La boxe è davvero qualcosa che fa per lei?

Adesso che è lontana dai riflettori può finalmente guardarsi dentro e cercare la sua strada.

Calendario degli appuntamenti per il pubblico:

  • 21 marzo – ore 20,30 Cinema Delle Palme (Napoli)
  • 21 marzo – ore 21,30 Politeama (Torre Annunziata)
  • 23 marzo – ore 19,45 Duel (Caserta)
  • 24 marzo – ore 18.30 Gaveli (Benevento)
  • 24 marzo – ore 20 Teatro delle Arti (Salerno)
  • 26 marzo – ore 20 Supercinema (Castellammare di Stabia)

Per informazioni dettagliate sulla programmazione delle sale visitare il sito www.indyca.it/butterfly-lesale

 

L’articolo Butterfly, da Torre Annunziata alle Olimpiadi proviene da Lo Speakers Corner.

(Tonia Ferraro – http://www.lospeakerscorner.eu – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Figli di Portici famosi: Raimondo Pace e Pasquale Bottigliero

di Stanislao Scognamiglio

Si sente spesso parlare di personaggi di Portici per nascita o d’elezione dei quali si sta perdendo la memoria … Ritengo perciò doveroso ravvivarne memoria fornendo un breve profilo biografico tratto dal mio inedito Diario; avvenimenti, cose, fenomeni, uomini, vicende.  Portici e Vesuvio dalle origini a oggi, con il conforto di Autori di ogni tempo.

Raimondo, Ciro, Antonio, Geltrude Pace è nato a Portici, il 14 giugno 1884, da Giuseppe Pace da Francesca Attanasio.

Dopo la laurea in legge, conseguita alla Regia Università di Napoli, ha iniziato a esercitare l’attività di avvocato.

Nel 1915, allo scoppio della quarta guerra d’indipendenza per la conquista delle terre irredente, è stato chiamato a servire il Paese in armi contro l’Austria.

Con il grado si sottotenente, in forza alla quinta Compagnia del 66simo Reggimento Fanteria del Regio Esercito Italiano, è stato schierato al fronte lungo la riva dell’Isonzo.

Combattendo «… sulle aspre colline del Monte Nero cadeva il 9 Settembre 1915 fra un manipolo di eroi sull’altare della Patria!!!».

Di lì a poco, all’età di trentuno anni, l’ufficiale Raimondo, Ciro, Antonio, Geltrude Pace muore per le conseguenze della ferita riportata in battaglia.

I suoi resti mortali vengono inumati nel cimitero nei pressi di Volzano, in provincia di Verona.

Pasquale Bottigliero è nato a Portici, di mercoledì 8 gennaio 1890, da Vincenzo Bottigliero.

Prima dell’apertura delle ostilità conto l’Impero austro ungarico, è stato impiegato presso l’Opificio di Pietrarsa.

Chiamato alle armi, come ufficiale di complemento nel 162° Reggimento Fanteria, ha preso parte agli eventi bellici della prima guerra mondiale 1915-1918.

Sottotenente, uscito dalla trincea, «… sotto il violento fuoco nemico, guidava il suo plotone all’assalto della posizione avversaria, dando bell’esempio di coraggio e di abnegazione, finché veniva ferito a morte».

Il sottotenente Pasquale Bottigliero, caduto eroicamente sul campo nella battaglia di Piton Brulé avutasi il 9 maggio sul fronte macedone-serbo, muore di venerdì 11 maggio 1917.

Articolo correlato:

https://wp.me/p60RNT-3TH

L’articolo Figli di Portici famosi: Raimondo Pace e Pasquale Bottigliero proviene da Lo Speakers Corner.

(Tonia Ferraro – http://www.lospeakerscorner.eu – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

SAN NICOLA LA STRADA. Anche il popolo sannicolese alla commemorazione dell’anniversario dell’omicidio di don Peppe Diana

SAN NICOLA LA STRADA – Il 19 marzo di 25 anni fa, quando don Peppino Diana, il giovane parroco di San Nicola di Bari a Casal di Principe, veniva ucciso da un killer della camorra nella sua sacrestia cinque minuti prima dell’inizio della Messa di san Giuseppe, Casal di Principe era la terra del clan […]

L’articolo SAN NICOLA LA STRADA. Anche il popolo sannicolese alla commemorazione dell’anniversario dell’omicidio di don Peppe Diana proviene da BelvedereNews.

(Nunzio De Pinto – BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

SAN NICOLA LA STRADA. Comune liquida alla Acqua Campania la somma di 122.386,79 euro

SAN NICOLA LA STRADA – La società Acqua Campania S.p.A. (prima denominata Eniacqua Campania S.p.A., società subentrata al Consorzio Eniacqua Campania, giusta delibera G.R. Campania nr. 3653 del 27.05.94, ed atto di cessione d’azienda rep. n. 39919 del 6.12.94, per Notaio Cannavale di Napoli), è concessionaria della Regione Campania per la gestione dell’ Acquedotto della […]

L’articolo SAN NICOLA LA STRADA. Comune liquida alla Acqua Campania la somma di 122.386,79 euro proviene da BelvedereNews.

(Nunzio De Pinto – BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

SALERNO. Locanda del Baccalà, arriva a Salerno il locale rivelazione dell’anno

SALERNO – Venerdì 22 marzo 2019, la Locanda del Baccalà di Salerno apre le porte ad un evento riservato, dedicato alla stampa e al mondo della cultura e dello spettacolo salernitano: un “aperi-dinner” a base di pesce e vino, con degustazione completa del menù della locanda, in stile finger food. Dalle ore 20.00 in poi, […]

L’articolo SALERNO. Locanda del Baccalà, arriva a Salerno il locale rivelazione dell’anno proviene da BelvedereNews.

(Nunzio De Pinto – BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Aversa. Arrestato 39enne per spaccio

Nella decorsa notte, personale del Commissariato di P. S. Aversa, diretto dal Primo Dirigente Vincenzo Gallozzi, ha dato esecuzione all’ordinanza applicativa della custodia cautelare in carcere, emessa dall’Ufficio G.I.P. presso il Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di ZEVOLO Ciro, napoletano di 39 anni residente a Scampia. Il predetto risultava già essere sottoposto alle misure […]

L’articolo Aversa. Arrestato 39enne per spaccio proviene da BelvedereNews.

(Nunzio De Pinto – BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Caserta. Fratelli d’Italia, la destra inesistente e a conduzione familiare

Caserta. Fratelli d'Italia, la destra inesistente e a conduzione familiare

Se la strada di Enzo Pagano, coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia per Caserta è in discesa, percorsa con competenza e affollata di grandi risultati ottenuti in tutta la provincia casertana che giornalmente riscontriamo, lo stesso non lo si può dire per la segreteria cittadina casertana del partito di Giorgia Meloni. Una segreteria cittadina in netta […]

L’articolo Caserta. Fratelli d’Italia, la destra inesistente e a conduzione familiare proviene da BelvedereNews.

(Nunzio De Pinto – BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Congresso PD: La Sgambato invita Giachetti e Ascani a lavorare sull`unita` del partito

“In un Pd plurale Renzi può svolgere un ruolo importante – dichiara Goffredo Bettini – ma le scelte di Renzi stanno esclusivamente nelle mani di Renzi. Qualsiasi esse siano le rispetterò, anche perché, in ogni caso, Renzi starà in un campo destinato a combattere insieme la destra estrema che si sta affermando. Sto ancora cercando l’intervista in […]

L’articolo Congresso PD: La Sgambato invita Giachetti e Ascani a lavorare sull`unita` del partito proviene da BelvedereNews.

(Nunzio De Pinto – BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Caiazzo. Calcio locale: anche la gloriosa Juve Sammaritana ‘costretta all’inchino’ dall’ASD che svetta

Colpo grosso del Caiazzo 2018 che mette ko la Juve Sammaritana