Category Archives: Cronaca

Polizia: contrasto al degrado urbano e allo spaccio di sostanze stupefacenti

MADDALONI – Al fine di contrastare il fenomeno del degrado urbano e dello spaccio di sostanze stupefacenti, concentrato soprattutto nei parchi e nelle aree verdi della città e con l’obbiettivo di restituire questi spazi alla libera e tranquilla fruizione da parte dei cittadini, nel pomeriggio di venerdì, 11 ottobre 2019, la Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Maddaloni ha attuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel corso del quale sono state controllate n. 82 persone.

Nel monitoraggio delle predette aree verdi, una persona è stata segnalata alla Prefettura perché trovata in possesso di sostanza stupefacente tipo hashish, mentre un’altra persona è stata deferita all’Autorità Giudiziaria per violazione dell’art. 10 D.L. 14/2017 (violazione Daspo Urbano, in quanto trovata in un’area dalla quale era stata interdetta per ordine del Questore).

I controlli sono stati estesi anche alle strade limitrofe, ove sono stati controllati esercizi pubblici e ed elevate numerose contestazioni per violazioni al Codice della Strada.

L’articolo Polizia: contrasto al degrado urbano e allo spaccio di sostanze stupefacenti proviene da BelvedereNews.

(BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)


Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Caserta, piano di dimensionamento scolastico, Protesta Sotto la Casa Comunale

Caserta. In questo momento e’ in atto la manifestazione di protesta sotto la casa comunale.

Scuole, genitori e bambini tutti insieme stanno protestano contro l’ articolo 152 che prevede il dimensionamento degli Istituti Scolastici a Caserta e Provincia.

Tante le persone presenti, fra i piu’ attivi sicuramente la Consigliera Comunale di Caserta nel Cuore  Emilianna Credentino, non ha fatto mancare la sua presenza Citta’ Futura rappresentata dal Presidente Marco Cicala, presenti alla manifestazione  anche il Consigliere di Maggioranza, aria PD Antonio Ciontoli e quello del gruppo Insieme Gianni Megna.

Alla base della protesta, secondo i presenti, uno scellerato piano di dimensionamento quello voluto dal Sindaco Carlo Marino e dall’ Assessore alla Pubblica Istruzione Maddalena Corvino.

L’articolo Caserta, piano di dimensionamento scolastico, Protesta Sotto la Casa Comunale proviene da BelvedereNews.

(BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)


Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Caserta. La Scuola media De Amicis-Da Vinci fa lezione con banchi da pic-nic

Ritorniamo a parlare di Scuole nella città di Caserta. Questa volta ad essere eclatante è la questione dell’indispensabile arredo scolastico e della sicurezza dell’edificio. Dall’inizio di quest’anno gli alunni della Scuola media “L. da Vinci” sono costretti a lavorare con tavoli da pic-nic. Stiamo dunque parlando del complesso scolastico sito in Rione Tescione, che, per mancanza di materiale, ha subito questa stravagante innovazione nell’arredo.

Non è tanto l’iniziativa al quanto discutibile a suscitare clamore, bensì l’acclamata pericolosità della plastica con cui sono fabbricati i tavoli, che non reggono il peso della cultura e finiscono per rompersi in pezzi appuntiti. È perciò l’incolumità dei giovani studenti casertani ad essere in serio pericolo. E ancora una volta, tralasciando per un momento i bizzarri banchi da picnic adibiti a scrivanie da studio, viene in primo piano il problema infiltrazioni. Buona parte dell’edificio, infatti, sembrerebbe essere compromesso, almeno nello strato dell’intonaco, da gravi infiltrazioni di acqua piovana.

Un SitIn programmato dalle stesse insegnanti dell’Istituzione scolastica pare voglia svegliare l‘Amministrazione Marino e il suo assessore all’Istruzione Corvino, ma in realtà seri provvedimenti sono stati già attuati dall’Istituzione comunale. Prima di Natale i nuovi banchi e le nuove sedie saranno alla Leonardo Da Vinci di Caserta. La Dirigente scolastico ha provveduto già dal mese di Settembre a richiedere ben sessanta banchi da scuola. Il Comune, nonostante il dissesto bis, riuscirà a fornire cinquanta banchi e il resto sarà recuperato dall’arredo dismesso di altre scuole comunali.

In conclusione, per via di un numero leggermente cresciuto di nuovi iscritti, c’era una mancanza di banchetti che, in via del tutto provvisoria, è stata sopperita dal Dirigente comunale preposto per garantire le lezioni anche per questo nuovo anno scolastico.
Bisognerà a questo punto portare ancora un po’ di pazienza e tranquillizzarsi per quanto riguarda la questione “dimensionamento scolastico”, che dopo varie soluzioni apportate dall’assessorato competente, non sembra destare particolari preoccupazioni, così come per le infiltrazioni. L’Assessore Pontillo, delegato alla sicurezza degli edifici comunali, è già all’opera per destinare i fondi stanziati per l’edilizia scolastica. Entro la fine di quest’anno saranno sicuramente effettuati i lavori di ripristino delle funzionalità della scuola.

L’articolo Caserta. La Scuola media De Amicis-Da Vinci fa lezione con banchi da pic-nic proviene da BelvedereNews.

(BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)


Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Caiazzo. ‘Scuola di Pace’ in memoria dell’eccidio nazista con la dirigente Cusano e l’ambasciatrice Ginocchio

Presso l’aula di Presidenza sita nella sede centrale della scuola

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Caiazzo. Tragedia al centro: commercialista casertano trovato morto nel suo ufficio di via Latina

Devono essere stati momenti terribili gli ultimi vissuti prima che dilaniasse inesorabilmente i suoi organi vitali l’acido muriatico

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Caserta.Due Volanti Della Polizia, una dei Carabinieri per un Incidente invia Falcone apparentemente senza conseguenze

Caserta. Incidente, apparentemente nte senza conseguenze, tra un pullman e una moto in via Falcone.

Abbiamo scritto apparentemente per il semplice motivo che nonostante non sembra che ci siano feriti, sul posto, a controllare i documenti del pullman ci sono ben due Volanti della Polizia e una dei Carabinieri.

Vi terremo aggiornati su eventuali sviluppi

 

L’articolo Caserta.Due Volanti Della Polizia, una dei Carabinieri per un Incidente invia Falcone apparentemente senza conseguenze proviene da BelvedereNews.

(BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)


Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Marcianise, si incendia stabile. Extracomunitari all’interno

Marcianise, si incendia stabile. Extracomunitari all'interno

Nel tardo pomeriggio di oggi, in Marcianise alla via Busacca 26, si è incendiato uno stabile. Ancora incerte le cause. Lo stabile era abitato da extracomunitari. Sul posto è sopraggiunta una squadra di Vigili del Fuoco del distaccamento Provinciale di Marcianise. La strada è stata chiusa perchè lo stabile è rimasto danneggiato e si teme per la pubblica incolumità.

L’articolo Marcianise, si incendia stabile. Extracomunitari all’interno proviene da BelvedereNews.

(BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)


Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Aversa, incendiate due auto di lusso

Aversa, incendiate due auto di lusso

Nel pomeriggio di oggi due auto di lusso si sono incendiate in Via Amedeo Maiuri nella zona nord est della cittadina normanna.
Sul posto sono accorsi una squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Aversa. Ancora da accertare le cause degli incendi.

Aversa, incendiate due auto di lusso

L’articolo Aversa, incendiate due auto di lusso proviene da BelvedereNews.

(BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)


Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Ruba rame alla Metalpoint di Marcianise. Per lui il carcere di Santa Maria Capua Vetere

Ruba rame alla Metalpoint di Marcianise. Per lui il carcere di Santa Maria Capua Vetere

In Marcianise, i Carabinieri della sezione radiomobile del locale Comando Compagnia, durante servizio di controllo del territorio hanno tratto in arresto  S.D., cl. 75 di Cardito (Na). L’uomo si è reso responsabile del furto di 24 metri circa di rame dallo stabilimento denominato Metalpoint di Marcianise, con sede nella zona industriale Asi Sud.

I militari dell’Arma, intervenuti su segnalazione di personale della vigilanza, hanno bloccato il 44enne mentre stava caricando in macchina, una Lancia Y,  parti dell’impianto idraulico in rame asportati del capannone della citata società.

La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita all’avente diritto. L’arrestato, è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (CE).

L’articolo Ruba rame alla Metalpoint di Marcianise. Per lui il carcere di Santa Maria Capua Vetere proviene da BelvedereNews.

(BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)


Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Assolto imprenditore agricolo di Cancello ed Arnone

CANCELLO AD ARNONE – C.A.M., 70enne e titolare di una nota azienda agricola a Cancello ed Arnore, è stato assolto. L’uomo era accusato di aver sversato rifiuti in modo non autorizzato. Il tutto risale al 2016 dove venne venne disposto il sequestro dell’azienda, ma il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha accolto l’istanza dell’avvocato Ferdinando Letizia emettendo nei confronti di C.A.M. una sentenza di assoluzione per tenuità del fatto. La tesi difensiva ha fatto leva sull’occasionalità della condotta obbligando l’immediato ripristino dello stato dei luoghi da parte di C.A.M.

L’articolo Assolto imprenditore agricolo di Cancello ed Arnone proviene da BelvedereNews.

(BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)


Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
Call Now Button
TeleradioNews

Ora puoi ricevere subito su Telegram tutte le nostre news

Seguici su Telegram Chiudi