Teleradio-News ♥ mai spam o pubblicità molesta

'Se un uomo non ha il coraggio di difendere le proprie idee, o non valgono nulla le idee o non vale nulla l'uomo' (Ezra W.Pound)

Teleradio-News ♥ mai spam o pubblicità molesta
AttualitàCronaca

Lotta alle auto senza assicurazione e rubate

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Grazie al finanziamento, che ammonta a circa 250mila euro, rientrante nell’ambito del POC (Programma Operativo Complementare) del Ministero dell’Interno, sono state installate 39 nuove telecamere di sorveglianza sul territorio del Comune di Caserta.
14 di queste telecamere sono dotate di tecnologia OCR grazie alla quale sarà possibile rilevare le targhe dei dispositivi in transito, in particolare modo di quei veicoli non in regola con la copertura assicurativa, sottoposti a fermo amministrativo o peggio ancora rubati.
Le restanti 25 telecamere sono invece di tipo BLT, e hanno la capacità di catturare immagini a colori anche di notte.
Tutti i 39 dispositivi saranno collocati in tante aree della città e, in particolare, in corrispondenza dell’uscita della Variante Anas in viale delle Industrie, all’uscita «Tredici – San Clemente» della Variante, all’ingresso e all’uscita della Variante Anas in via Cappuccini, all’incrocio tra via Martiri di Caiazzo e via Lorenzetti a Ercole, in vicolo Nicola Abbagnano (Parco Primavera) a Tuoro, in via Fratelli Rosselli (angolo via G.M. Bosco), all’incrocio tra via Ruggiero e via Fratelli Rosselli, a via Ruggiero, nei pressi delle palazzine Ises, a via Giulia (due postazioni) a Centurano, a via Eduardo Mele (Parco Schiavone) a Centurano, all’incrocio tra via Trento e via Acquaviva e all’incrocio tra viale Lincoln e via Acquaviva.
Il progetto voluto fortemente dall’amministrazione di Carlo Marino persegue l’obiettivo di rendere Caserta una città più sicura, avvalendosi anche di questi dispositivi.

L’articolo Lotta alle auto senza assicurazione e rubate proviene da BelvedereNews.

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Lascia un commento