Marcianise. Chiusura ‘ Maxicinema’ e licenziamenti ‘Jabil’, Tartaglione (Articolo Uno) fa appello al Governo

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
Stiamo assistendo ad un depauperamento continuo del territorio casertano“.
Così Alessandro Tartaglione, segretario regionale di Articolo Uno (nella foto qui accanto) che nel pomeriggio di martedì 24 gennaio ha partecipato all’assemblea pubblica dei lavoratori fuori ai cancelli della Jabil di Marcianise  (Caserta) dopo che l’azienda ha confermato la volontà di procedere unilateralmente con i licenziamenti previsti per il 31 gennaio 2023.
Il Governo batta un colpo e si adoperi per impedire i 190 licenziamenti previsti dalla Jabil” – continua Tartaglione.
Dopo il fallimento delle politiche di reindustrializzazione di Jabil, vedi Orefice e Softlab, è necessario un piano per rilanciare la produzione nel nostro territorio.
Ormai ogni settore imprenditoriale è in affanno e lo dimostra anche il recente annuncio di chiusura di una multisala storica come il Big Maxicinema.
Lo sviluppo del territorio casertano torni al centro del dibattito pubblico sia regionale che nazionale“.
Appello accorato quanto propizio, atteso che nel pomeriggio di martedì 24 gennaio, presso il Mimit (ex Ministero dello Sviluppo Economico) in via Molise, a Roma, è previsto un tavolo ministeriale con le rappresentanze sindacali.
(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: