Malaffare e politica in Colletti bianchi

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

La commistione tra soggetti delle camorra e esponenti politici: Luca Manzo racconta gli intrecci nel suo romanzo di fantasia Colletti bianchi

TORRE DEL GRECO | CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI –Al Cobar, spazio culturale dell’Incubatore “Stecca” (ex Molini Meridionali Marzoli) in via Calastro, lo scrittore Luca Manzo lo scorso giovedi 1 dicembre ha presentato il suo primo romanzo Colletti bianchi, Lastaria Edizioni.

Il dibattito con l’autore è stato moderato dal giornalista del quotidiano Il Mattino Aniello Sammarco.

Passi scelti dal libro sono stati letti dall’attrice teatrale Maria Teresa Panariello.

Nel corso della serata è intervenuta Giuliana Esposito, Ceo & Founder di Stecca,  che ha spiegato la funzione di incubatore di imprese e arti dell’area vesuviana

Il libro. Libero e Fabrizio sono entrambi consiglieri comunali in un piccolo comune campano. Libero è un giovane idealista, avvocato per passione prestato alla politica. Fabrizio è un infiltrato della camorra nelle istituzioni, un ex PR pronto a tutto pur di scalare il potere. I due non hanno le stesse idee politiche, nè la morale, nè la visione dei rapporti tra persone. Uomini di fascino, invidiati da tanti… Ma in quella terra dove la camorra spesso detta legge le cose non vanno come altrove. Non si fanno semplici compromessi, ma qualcosa di più, qualcosa che metterà a rischio le loro vite e quelle delle persone cui vogliono bene…

L’autore. Luca Manzo, classe 1981, vive a Portici, Città in cui ha svolto la carica di Consigliere comunale dal 2014 al 2022. Attualmente è Assessore all’Istruzione e alle Politiche di educazione alla lettura. È stato eletto per tre mandati nella lista civica “Il Cittadino”, che ha poi emancipato in movimento politico presentandola in altri comuni della Città Metropolitana di Napoli. Nel 2010 è arrivato secondo finalista al contest letterario, promosso dalla Scuola Holden di Torino di Müller – Blusubianco in collaborazione con Alessandro Baricco, con il racconto Matrioska.

La serata è stata conclusa dalla degustazione di olio extravergine 100% biologico e vellutate sott’olio eprodotti da Casa Punzo.

L’evento si è svolto in collaborazione con la libreria di Torre del Greco Alfabeta Mondadori di Carmine Paino.

Fai clic qui per vedere lo slideshow.

L’articolo Malaffare e politica in Colletti bianchi proviene da Lo Speakers Corner.

(Fonte: Lo Speakers Corner – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: