Farmaco a base di vitamina D contro l’osteoporosi ritirato dall’AIFa per risultato fuori specifica. Ecco il lotto a cui fare attenzione

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

L’AIFA, con provvedimento datato 30 novembre 2022, ha disposto il ritiro del seguente medicinale: SEFAL 1 MICROGRAMMO CAPSULE MOLLI – 30 cps, AIC 033819020, lotto n. 1415690101 scad. 04/2023, concessionario per la vendita in Italia FARMA GROUP SRL. Il ritiro è stato disposto a seguito della comunicazione della Società DI RENZO REGULATORY AFFAIRS per conto della ditta FARMA GROUP Srl, concernente risultati fuori specifica del titolo, in confezioni del medicinale sopra riportato ed ai sensi dell’art. 70 del D. L.vo 219/2006. Sefal è un farmaco a base di alfacalcidolo, appartenente al gruppo terapeutico Vitamine D. È indicato, evidenzia Giovanni D’Agata, Presidente dello “Sportello dei Diritti”, per curare le seguenti condizioni patologiche: Osteodistrofia da insufficienza renale in dialisi o meno. Ipoparatiroidismo. Rachitismo ed osteomalacia D-resistente o D-dipendente (pseudo-deficitaria). Rachitismo ed osteomalacia da alterazioni renali dovute al metabolismo della Vitamina D. Osteoporosi postmenopausale. Il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute è invitato a verificare il ritiro, già avviato dal titolare AIC, come comunicato dalla SOCIETÀ DI RENZO REGULATORY AFFAIRS.

(Fonte: DeaNotizie – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: