Caserta. Ciro Guerriero assolto dall’ accusa di diffamazione

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Caserta. Ci sono voluti sette anni di processo ma, nella giornata di ieri , giovedì 1 dicembre 2022,  il giudice monocratico Antonio Riccio (della Seconda Sezione Penale del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere) ha scritto la parola fine alla causa per diffamazione intentata dalla ex consigliera comunale Lucrezia Cicia contro il Dott. Ciro Guerriero.

La Cicia riteneva che Guerriero l’avesse  diffamata condividendo in rete un documento sottoscritto dai candidati del centrodestra alla elezioni comunali del 2016 che al ballottaggio con Riccardo Ventre avevano sancito la vittoria di Carlo Marino.

Nel documento , i candidati del centro destra attribuivano a Lucrezia Cicia la causa della sconfitta perché’ ritenuta “ traditrice” della coalizione – della quale la Cicia faceva parte- a vantaggio di  Carlo Marino.
L’ ex Consigliera Comunale ,pertanto, aveva querelato Ciro Guerriero  per diffamazione chiedendo Ls somma di 10.000 Euro per risarcimento danni morali.

Una guerra in Tribunale che si è conclusa con l’assoluzione di Ciro Guerriero ‘dal reato a lui contestato perchè il fatto non costituisce reato’ come ha scritto il magistrato che ha accolto la linea dell’avvocato difensore Alessandro Barbieri e che avrà 90 giorni di tempo per il deposito delle motivazioni.

A poco, evidentemente, sono servite le spiegazioni offerte da Cicia, rappresentata dall’avvocato Dezio Ferraro, che nulla ha potuto durante le udienze.

Non è considerabile reato l’aver condiviso la legittima presa di posizione dei candidati di Riccardo Ventre (tra cui non c’era lo stesso Guerriero che era schierato in un primo momento in coalizione con il candidato sindaco Gianfausto Iarrobino .)contro la stessa Cicia né si sarebbe potuto considerare lo stesso Guerriero, autore del testo.

Probabilmente, se la Cicia si è sentita diffamata, avrebbe dovuto denunciare chi, quel volantino diffuso in città nell’Estate 2016, lo aveva materialmente pensato e scritto e non chi si è limitato a condividerlo sui propri profili social, come ha fatto Guerriero che incassa la vittoria ed esulta in un post su fb:c’è chi continua a vincere e chi PERDE…. (“Chi sono i perdenti?” […] “Sono coloro che spesso non arrivano neppure a fallire”. “

L’articolo Caserta. Ciro Guerriero assolto dall’ accusa di diffamazione proviene da BelvedereNews.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: