Concerto di musica sacra

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Il Napoli Musica Sacra Festival rappresenta un gioiello musicale prezioso da custodire e perpetuare alle nuove generazioni

di Antonio Vitale

CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI – Nella chiesa di Sant’Anna dei Lombardi domenica 27 novembre alle ore 18.30 si terrà il secondo concerto del Napoli Musica Sacra Festival.

L’evento è speciale, poiché ripropone un repertorio estremamente raro, ispirato ad opere che ci riportano indietro nel tempo di tre secoli.

Giovanni Acciai, Ivana Valotti e il Nova Ars Cantandi proporranno una Messa a quattro voci di Gaetano Veneziano, un capolavoro musicale di oltre trecento anni, una delle tante opere custodite nella Biblioteca dei Girolamini.

La Missa Solemnis, datata 1685, sarà arricchita dalle melodie di Alessandro Scarlatti e Giovanni Salvatore, compositori del XVII secolo, nel corso della celebrazione in latino officiata da Monsignor Vincenzo De Gregorio.

L’evento religioso farà rivivere ai fedeli le emozioni di una messa domenicale in lingua latina, in un contesto particolarmente bello e ricco di arte in una chiesa fra le più belle di Napoli. In stile rinascimentale toscano, l’edificio di culto è abbellito da sculture, dipinti e arredi lignei di artisti del calibro di Giorgio Vasari, Antonio Rossellino e Benedetto da Maiano.

Nel corso dei secoli, in questo siggestivo ambiente i sapienti maestri di cappella hanno composto musica di raffinata bellezza.

La Missa Solemnis rienta nell’ambito del programma di Vedi Napoli Sacra e Misteriosa e poi torni.

Il Musica Sacra Festival è stato ideato dal Maestro Luigi Grima e dall’Associazione Discantus con il contributo artistico di Monsignor Vincenzo De Gregorio e Giovanni Acciai.

Realizzato grazie alla collaborazione dei vari responsabili dei luoghi di culto, ed in particolare

  • don Adolfo Russo, direttore del Complesso Monumentale Donnaregina,
  • don Ciro Ricciardi, Parroco di San Giovanni a Carbonara,
  • don Salvatore Fratellanza, Presidente Comitato delle Arciconfraternite – Sant’Anna dei Lombardi;
  • don Luigi Calemme, Parroco di Santa Maria alla Sanità,
  • padre Mario Savarese, Rettore di Santa Maria della Stella,
  • Antonella Cucciniello, Direttore della Biblioteca e del Complesso Monumentale dei Girolamini.

Tutti i concerti saranno a ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per maggiori infrmazioni: www.napolimusicasacrafestival.it

L’evento è sostenuto e promosso dall’Assessorato al Turismo e alle Attività Produttive del Comune di Napoli, da Gabbianella Club Events, che ne cura la programmazione della Napoli Sacra.

 

 

 

 

 

L’articolo Concerto di musica sacra proviene da Lo Speakers Corner.

(Fonte: Lo Speakers Corner – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: